lavande, salvie, rosmarini…

24 gennaio 2011 § 12 commenti

…cisti, piante aromatiche e mediterranee,
sono l’ampia scelta che propone Angelo Paolo Ratto di Albenga.
Era da tempo che mi ripromettevo di far visita al vivaio che avevo conosciuto in occasione di alcune mostre mercato vivaistiche e dista poco lontano da dove abito.

Il Vivaio si trova ad Albenga, in località Campochiesa, ed il percorso che porta ad esso è un susseguirsi di campi a colture tipiche della rinomata piana agricola albenganese. In una curva l’indicazione, su un piccolo e curato cartello. Eleganza e attenzione per i dettagli sono caratteristica del vivaio che si distingue per il particolare assortimento di piante della flora mediterranea con specializzazione sul genere Lavandula che conta una collezione di 150 tra specie e varietà. Accoglie il visitatore una lunga aiuola che ospita un esempio dell’assortimento proposto. Le piante sono state messe a dimora per testarne la resistenza anche in periodi siccitosi provvedendo alla copertura del terreno con telo geotessile pacciamante, ricoperto da uno strato di ghiaia, per trattenere la naturale umidità senza alcun intervento idrico se non quello delle pioggie.

La stagione scelta per la mia visita non è certo la più propizia per le fioriture ma qualche fiore azzurro -lilla-viola, faceva capolino dalla bella bordura mista mediterranea. Possiamo ricrearla seguendo l’esempio del vivaio!

  • A. Teucrium fruticans Azureum – Arbusto perenne sempreverde, fogliame grigio, fiori blu scuro.
  • B .Rosmarinus officinalis ‘Punta di Cannelle’ – Portamento ricadente, fiori blu-scuro.
  • C . Cistus salviifolius ‘Bonifacio’ – Varieta’ selezionata in Corsica, per il suo portamento prostrato, dovuto al vento. Eccellente coprisuolo. Puo’ raggiungere l’altezza massima di 20cm. e diametro di 80.
  • D.Rosmarinus officinalis ‘Joyce de Baggio’ – Cespuglio compatto con foglie variegate, bordate di “oro”, diventano verdi d’estate, particolarmente profumato, fiori blu cielo
  • E. Cistus creticus ‘Bali’ – Originario dell’isola di Creta, e’ una varieta’ a fiori rosa scuro con foglia rugosa e fusto rosato, particolarmente adatta ai terreni calcarei.
  • Ogni pianta è seguita con passione a partire da seme o talea da Angelo Paolo e sua moglie che curano anche l’immagine dell’azienda sviluppata su eredità di terreno e attività familiare dal ’96. File ordinate di vasi colorati della stessa tinta dei fiori della lavanda, sono in attesa delle prossime mostre di giardinaggio durante le quali potrete incontrare il vivaista che con passione vi illustrerà le peculiarità di ciascuna sua “creatura”.

    Annunci

    Tag:

    § 12 risposte a lavande, salvie, rosmarini…

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    Connessione a %s...

    Che cos'è?

    Stai leggendo lavande, salvie, rosmarini… su aboutgarden.

    Meta

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: