Giornate di Primavera

24 marzo 2011 § 6 commenti

“I FIORI NEI MURI”

Avete mai fatto caso a quei fiori
che crescono nelle crepe dei muri,
a quei fiori che sembrano esistere – e resistere
soltanto per scommessa…
a quei fiori che s’attaccano alla vita
con ogni loro fibra,
succhiando con caparbia avidità
ogni più miserevole goccia d’acqua
e di umidità?
Li avete mai osservati da vicino
quei fiori
che aggrappati ai sassi
resistono alle più violente intemperie,
al gelo delle notti
e ai raggi brucianti di un sole spietato
con straordinaria, ammirevole forza?

Ebbene…
certe persone sono come quei fiori.” Ermanno Bartoli

Ogni volta che sono fuori casa e mi guardo attorno, il mio sguardo è inevitabilmente catturato dai fiori e dalle piante. Così è stato anche ieri quando, recatami alla Fortezza del Priamar a Savona, ho alzato gli occhi e sopra al portale di ingresso ho scorto tra le crepe dei vetusti muraglioni alcune violacciocche che con la loro vivace presenza impreziosivano le austere mura.

Le stesse violacciocche (Matthiola incana) se vorrete, vi daranno il benvenuto questo fine settimana 26 -27 marzo in uno dei beni aperti dalla Delegazione FAI di Savona (Fondo Ambiente Italiano) in occasione delle Giornate di Primavera . L’importante appuntamento  nazionale quest’anno è dedicato ai 150 anni dell’Unità italiana. Tra i 660 luoghi visibili, 150 saranno dedicati al Risorgimento italiano per consentire agli italiani di scoprire e riscoprire gli eroi a cui dobbiamo la nascita della nostra Patria.

La Delegazione di Savona ha scelto di far visitare la cella al Priamar dove Giuseppe Mazzini fu imprigionato e nella quale maturò l’idea della “Giovine Italia” e a Stella San Giovanni (Sv), la Casa Natale e il Museo Sandro Pertini.

Un ricco programma per le due giornate di Primavera attende tutti coloro che vogliano concretamente sostenere e tutelare la nostra cultura, l’arte e il paesaggio.

Sabato sarò presente in qualità di Capo Delegazione, vi aspettiamo numerosi.
E’ importante l’aiuto di tutti, con il Vostro contributo potremo dare un futuro al nostro passato!

segui la Delegazione FAI di Savona anche su Facebook

Annunci

Tag:

§ 6 risposte a Giornate di Primavera

  • Gianly ha detto:

    …e fanno tutto da soli…senza cura altrui!
    Che meravigliosa magia la natura!!!
    Gianly

  • delia ha detto:

    non ci crederai, ma mi ha colpito molto soprattutto la poesia. Una volta in campagna ho trovato una quercia le cui radici avvolgevano dei massi prima di infilarsi nel terreno, sembrava quasi sospesa per aria!
    Da me l’unica cosa visitabile nella giornata del FAI è un palazzo storico in centro città, sono proprio curiosa…

  • lara Sappa ha detto:

    Ciao Simonetta!
    In bocca al lupo per il week-end di primavera! Noi saremo a Verdemura, altrimenti saremmo volentieri venuti al Priamar! Mi aggiornerò al ritorno sul tuo sempre ricco blog!
    A presto
    Lara
    P.S. Al buon villano le gemme delle rose sembrano aver sentito anche loro la primavera!

  • Rosemary ha detto:

    Good Evening Simonetta,

    What an enchanting post! I feel the love you have for nature. I see it in your photos, and your writing is like poetry. The piece of poetry at the beginning of this post is captivating, and it’s true. Flowers that grow out of nowhere that have not been handled by man but by nature alone is the most beautiful sight one can see. Have a wonderful weekend, oh one day would I love visit Italy.

    Lots of hugs,
    Rosemary…XX

  • Sara ha detto:

    Avevo scritto un commento sulle violacciocche e mi è saltato! sigh!
    Anch’io volevo andare a Verdemura! mi manda una giornata dedicata allo shopping giardinicolo-compulsivo!
    Mi fai avere una tua mail così ti giro un evento giardinicolo-culturale che cade nei miei domini?
    un caro saluto! Sara

  • Cinzia ha detto:

    Buongiorno Simonetta. Ho chiesto appositamente se la Conte di Brazzà è resistente al freddo e, sperando sia stato onesto, il venditore mi ha detto che può arrivare anche fino a -15 gradi. Vedremo se sarà così. Qualche dubbio invece ce l’ho sulla questione del profumo. Oggi non mi pareva di sentirlo… mi auguro dipenda solo dal mio raffreddore…

    Saluti cari
    Cinzia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Giornate di Primavera su aboutgarden.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: