facebook, youtube e il giardino

21 luglio 2011 § 10 commenti

Ad un primo giudizio un po’ superficiale e frettoloso,
che forse anch’io in un primo momento avevo formulato, facebook può sembrare un “luogo” unicamente destinato a creare amicizie virtuali con le quali trascorrere tempo rubato alle attività reali o dove lasciare insulsi commenti dettati da quella voglia di gossip tanto in voga negli ultimi anni.

In poco tempo dalla sua frequentazione invece, si è rivelato per me un efficace media per entrare in contatto con realtà appartenenti alla stessa sfera di mio interesse, il giardinaggio, nel quale ogni giorno molte persone talentuose scambiano opinioni ed informazioni. Così è stato avvicinandomi a Tiziana di Furighedda gardening, habituée del noto social network, che mi ha guidata al suo uso e mi ha permesso di “incontrare”  tra i primi Maurice Laurent, grande appassionato e coltivatore di viburni. Ho riconosciuto nel piccolo quadratino del suo profilo, il simpatico viso apparso in un passato articolo di Rosanova dove si raccontava del suo bellissimo vivaio specializzato.

credit  Maurice Laurent

Recentemente ho poi fatto conoscenza del prezioso lavoro di Philippe Minot.
Produttore, regista e fotografo, assieme a colleghi e collaboratori della casa di produzione Creacom crea filmati e audiovisivi specializzati nella segnalazione di ambienti naturali e più specificamente negli ultimi anni di giardini e di giardinieri. E’ stato scelto un canale multimediale come Youtube per far conoscere e distribuire tutta la loro documentazione a un vasto pubblico di appassionati.

Facebook è poi un grande tramite del quale lo stesso Philippe dice: “pour tous ceux, comme moi, pour qui l’information va un peu plus vite sur facebook…”

In Jardin Jardinier (vedi video), ogni mese viene disegnato il ritratto di un giardiniere o di un giardino delle varie regioni di Francia. Merito da riconoscere anche alle attente istituzioni pubbliche francesi che sovvenzionano in parte il lavoro.

Speriamo che Philippe presto decida di fare un salto da noi in Italia. Lo accoglieremo a braccia aperte, per segnalare i tanti meravigliosi grandi e piccoli giardini sparsi in tutta la nostra Nazione, spesso nascosti o poco conosciuti al grande pubblico ma che meriterebbero essere d’esempio per diffondere questa grande e bella passione che è il giardinaggio. Passione che da poco forse si sta risvegliando nel nostro Paese e che apporti come quello di Philippe e della Creacom contribuirebbero a promuovere.

Annunci

Tag:,

§ 10 risposte a facebook, youtube e il giardino

  • daniele mongera ha detto:

    Ormai sei una cacciatrice infallibile di personaggi e fenomeni. Non è che riesci a far venire Philippe a Celle?

  • Tiziana ha detto:

    l primo approccio al social network facebook l’ho avuto timidamente due anni fa, spronata anche dalla mia cara amica Isabelle Olikier, che ha uno splendido giardino in Belgio, con cui condivido una forte passione per il bello, per la natura e per il giardinaggio.
    Lei mi ha avvicinata ai primi appassionati giardinieri d’oltralpe, francesi, belgi, svizzeri e inglesi!
    Mi si è aperto un mondo! Non credevo mai di trovare tanti appassionati come me su un canale usato solitamente dai ragazzi per socializzare!

    Non ringrazierò mai abbastanza Isabelle e il fondatore di FB per aver creato questo mezzo, che ci permette di conoscere tante persone stimolanti ed interessanti, come Maurice e Philippe, che sono amici davvero speciali, nel campo del giardinaggio e non solo, e mi ha permesso di conoscerti e approfondire ogni giorno di più la nostra bella amicizia
    Grazie per questa bellissima dedica

    • aboutgarden ha detto:

      in effetti, stavo pensando, che è troppo poco ciò che ho scritto su di te! Non mi hai solo fatto conoscere persone interessanti appassionate come noi al mondo del giardino, sei diventata anche un’amica con la quale confrontarsi e passare un po’ di tempo in piacevoli e costruttive chiacchierate, ovviamente via internet!!!! Grazie carissima

  • loretta ha detto:

    Ciao, grazie per questo post, avevo abbandonato già da tempo facebook, non mi interessava più, ma ora sarò costretta a ricredermi.
    Buona estate.
    Loretta

  • Philippe Minot ha detto:

    Je disais à Tiziana que vous étiez mes petites fées italiennes, c’est beaucoup d’honneur, même si je rêve de venir filmer vos jardins et vos jardiniers… merci merci merci…

  • Sara ha detto:

    Furighedda Gardening è un blog bellissimo!
    Io non sono su facebook perché temo che poi ci passerei troppo tempo, Simonetta, non mi tentare!

  • Gianly ha detto:

    Solo una parola…GRAZIE!
    Gianly

  • Rosemary ha detto:

    Hello Simonetta ~ Interesting post, I am planning to set up FB within the next few weeks. I’ll contact you when I do. My son has bee after me for a while to do so. Phillipe Minot! What a treat.
    Hugs Rosemary xx

  • l ha detto:

    Cara cara Simonetta cio’ che dici è vero e prezioso! “Condivido” e appoggio in pieno!
    Un caro saluto!Monica

  • […] breve ed inaspettato viaggio in Francia mi ha permesso di incontrare un amico conosciuto tramite facebook ed essere ospitata nel suo bellissimo […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo facebook, youtube e il giardino su aboutgarden.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: