mazzolino di primavera… con Pulmonaria

Sotto il sole caldo degli ultimi giorni
la neve si è quasi tutta sciolta. Il bosco-giardino si sta risvegliando e qua e là offre piccole sorprese. I primi fiori primaverili sono sempre tanto attesi e per questo forse sembrano così belli.


Sono riuscita a fare un piccolo e variegato mazzolino, ho raccolto Helleborus orientalis, Narcissus ‘ Dove Wings’ e Galanthus nivalis (Bucaneve) e alcuni bei fiorellini rosa/blu/violetto. Sono i fiori di Pulmonaria officinalis.

Arrivata in regalo da una nobile piantina proveniente da un Parco Storico  genovese, negli anni ha colonizzato una sponda del rigagnolo d’acqua che attraversa la prima fascia del bosco.

Ora una sua piccola progenie ha attraversato il mare per approdare in terra sarda accolta amorevolmente da provette giardiniere, Tiziana e Delia.

brevi cenni colturali:

Pulmonaria officinalis è una pianta perenne della famiglia delle Borraginacee, spontanea dei boschi delle zone collinari e montuose. Presenta caratteristiche foglie molli cosparse di piccole chiazze di colore bianco. I fiori compaiono con l’arrivo della primavera. Portati su fusti pelosi eretti lunghi circa 30 cm, variano il colore passando dal rosa all’azzurro e sfioriscono in violetto.

La grande massa di foglie macchiate di bianco e la ricca e vivace fioritura declinata in diverse sfumature, sono il punto forte di questa bella pianta che con la sua presenza rallegra gli angoli ombrosi del nostro giardino. Ideale è coltivare Pulmonaria sotto alberi o arbusti di caducifolie, la pianta è molto forte e resiste bene alle più rigide temperature invernali ma ricordiamo di garantire regolari ed abbondanti annaffiature in estate.

Si propaga facilmente con autodissemina o se si desidera con divisione dei cespi in periodo di riposo vegetativo. In passato ha goduto di grande fama come pianta medicinale, si credeva curasse le malattie polmonari per la somiglianza delle foglie ai lobi dei polmoni. in Farmacopea è usata come diuretico, emolliente e soprattutto espettorante.

la potete anche acquistare qui

25 pensieri su “mazzolino di primavera… con Pulmonaria

  1. Grazie per questo omaggio primaverile!!
    Gli ellebori sono fioriti finalmente anche nel mio giardino!
    …ma sulle montagne nella notte è caduta tanta neve…
    Ciao e buona giornata ! Ornella

    "Mi piace"

  2. Stupendo post, Simonetta!
    Grazie per aver condiviso con noi questa meravigliosa pianta, dai fiori che sembrano di carta.
    Il tuo acquarello è uno spettacolo!! FAVOLOSO!

    Adoro questa pianta, che conosco ancora poco, perchè i suoi fiori hanno diverse sfumature sulla stessa pianta, perchè scolorano e virano dal rosa chiaro al lilla.
    La piantina arrivata molto sofferente, con le mie cure adesso sta benone e sta accestendosi.
    Ancora non è fiorita perchè era tutta occupata a metter su radici e una pianta dignitosa 😉
    Non appena accestisce e si allarga, provvederò a darne un pezzetto a Delia per il suo bellissimo giardino.
    Grazie ancora sei stata un tesoro. E’ bello condividere questa passione con un’amica!!
    Bacioni!!! :*

    "Mi piace"

  3. Che bella questa Pulmonaria,non la conoscevo! a dire il vero non conosco nemmeno i nomi originali della piante… eh eh,non mi restano in mente…però mi piacciono tutti i fiori!!! e gli ellebori,su nella mia casa in Lunigiana sono fioriti … ma non riesco ad andarci! prima o poi…xoxo L.

    "Mi piace"

  4. Qua la primavera sembra già scomparsa in una coltre di freddo e grigio… Ancora!…
    Sì i primi fiori della primavera sembrano ancora più belli del vero. Che voglia di colori!
    Buona settimana
    Silvia

    "Mi piace"

  5. Simonetta ieri ero in un garden che aveva vasi e vasetti e tantissime altre cose deliziose e ho pensato che bello sarebbe stato essere in tua compagnia. Mi avresti indirizzato ad acquisti chic!
    (sabato invece mi sono presa un rossetto dai toni arancio…indovina un po’quale post me l’ha suggerito!)
    Un caro saluto!

    "Mi piace"

  6. Mi piacerebbe che venisse a trovare il mio orto, la guardo e penso al bosco, al gioco di chiaroscuri quando le fronde non si sono ancora sviluppate e la vegetazione del sottobosco fa da primadonna, ciao Marina

    "Mi piace"

  7. Thank you for your sweet comments on my blog…you can write in English, no problem!
    I’ve used the translator to read your Italian comment 🙂
    I asume you’re from Italy?
    Like your blog and your pictures!

    Have a wonderful day!

    Ciao, Veronique

    "Mi piace"

  8. Un bel mazzo di mimose virtuali a tutte le donne del mondo
    …. ……. _(‾‾)_ . .♫. . … _(‾‾)_
    . .♫ . . . .(_,☻,_). . . .. . (_,☻,_)
    . (¯`v´¯). (_)(_). . (¯`v´¯) (_)(_)
    (¯`(@)´¯) ♫.║ . . (¯`(@)´¯).║ . .
    . (_.^._)(¯`v´¯) . .(_.^._).(¯`v´¯)
    . . . ║ . (¯`(♥)´¯). . . ║. .. (¯`(♥)´¯).
    .♫ . ║ . .(_.^._) . .(\ ║. ♫ ..(_.^._)

    "Mi piace"

  9. Ecco come si chiamavano quei fiorellini che cercavo tanto da bambina per farne mazzolini……grazie hai risveglaito in me ricordi sopiti.
    Un abbraccio di cuore e buon fine settimana
    Nadia

    "Mi piace"

Rispondi a aboutgarden Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...