Gazing Globe Shabby Chic… on Friday

20 aprile 2012 § 33 commenti

Ornamento classico dei giardini europei,
molto in voga in Inghilterra, Gazing Globe spopolava nei giardini di epoca vittoriana ma la sua origine ha radici in Italia.

Gazing Ball e Geranium x magnificum ‘Rosemoor’

Nato dalle abili mani di un maestro vetraio veneziano nel XIII secolo, come allora, ancor oggi è realizzato solitamente in vetro.

Il globo posizionato strategicamente in giardino o all’interno delle dimore, era usato oltre che per ornamento estetico anche come oggetto di controllo per riflettere ed avvertire della presenza di ospiti.

Globo tra Nepeta Fassinii e Geranium phaeum ‘Samobor’

Gli scorci catturati in queste immagini sono dei Giardini del Casoncello, luogo magico, custode di biodiversità, creato con passione ed amore dalla sua proprietaria Gabriella Buccioli. Nascosti tra i fiori e le piante del suo bosco-giardino, occhieggiano colorati Gazing Globes che contribuiscono a donare quell’aurea di fiaba che accompagna il fortunato visitatore.

Non trovate anche voi che si possano integrare alla perfezione nel giardino dal sapore Shabby? Magari in vetro mercurizzato con effetto craquelé… Malgrado i globi in vetro siano nati in Italia, non è poi così facile trovarli sul nostro mercato, chissà, forse girando tra le botteghe artistiche dei vetrai di Venezia!

Vi invito a visitare gli altri blog che con me partecipano a:

 Shabby Chic on Friday 

  La Gatta sul tetto
Think Shabby
Victorian age

So beautiful things

un benvenuto alla cara Gianly del blog 

Clicca sulle foto per vedere gli altri post sull’argomento: 
” Shabby Chic on Friday”

 Se vuoi partecipare scrivi a questo indirizzo:
 
wonen-con-amore@live.nl
Annunci

Tag:,

§ 33 risposte a Gazing Globe Shabby Chic… on Friday

  • Barbara Viragh ha detto:

    wow questi Gazing Globe sono una meraviglia ne vorrei tantissimi!
    Cara Simonetta, grazie di tutti i tuoi bellissimi post e di aver voluto partecipare con noi a questo post settimanale, “shabby Chic on Friday” ha 1 anno questo mese e ne sono fiera
    come lo sono di tutte voi! Un abbraccio Barbara

  • susanna ha detto:

    che bella scoperta non avrei mai pensato ad un uso di questo tipo ed hai ragione nel descriverle come hai fatto son certa che in alcuni gierdini donerebbero un’atmosfera fiabesca, grazie come sempre dell’idea..per ora come sai mi manca il giardino ma persevero e appena arrivera’ mi procurero’ queste sfere so gia’ chi le ha a Milano e quindi non sara’ difficile
    un saluto affettuoso a te
    Susanna

  • betticalani ha detto:

    Ce l’hai fatta…e molto bene!
    Ciao Betti

  • Gianly ha detto:

    Ti vedo riflessa nella sfera…come uno gnomo magico!
    Gianly

  • teodo ha detto:

    Grazie Simonetta
    sai che avevo visto alcune sfere al mercatino di Bollate vicino a Milano e mi sono chiesta a cosa potessero sevire non avendo l’anellino per appenderle.
    ciao e buon fine settimana. Linda

  • virjaja ha detto:

    c’est magique ces globes…gros bisous. cathy

  • Io non le avevo mai viste!! D’ora in poi girerò per mercatini facendo caso anche a queste meraviglie. Grazie. Eli.

  • cinzia ha detto:

    ciao SImo, nel tuo blog è sempre tutto nuovo per me…non sapevo nulla di queste sfere! E’ bello imparare e sono contenta di questo lavoro di squadra 😀
    buon fine settimana!

  • marinabarbati ha detto:

    Molto belle queste sfere donano un fascino misterioso al giardino, sarebbe bello poterle trovare! Non mi era mai capitato di vederle e spere di trovarle prima o poi.
    Marina

  • Carolina ha detto:

    Penso che ai miei bambin queste sfere magiche piacerebbero tantissimo, io non le avevo mai viste!Carolina

  • Loretta ha detto:

    Ciao Simonetta. tu sai come accendere gli interessi.
    Un paio di anni fa avevo comprato queste “palline di vetro”, (dico palline
    perchè io avevo preso la misura più piccola) in un negozio di giardinaggio della mia zona. Il negoziante mi disse che erano tipiche
    dei paesi del nord Italia(?). Quando tornai per prendere quelle più
    grandi mi disse che le aveva dismesse perchè qui da noi non si vendevano. Peccato!
    (mi sembra d’aver letto da qualche parte che sarai a Masino,
    io ci andrò sabato 5, mi piacerebbe poterti riincontrare).
    Buon fine settimana

    • aboutgarden ha detto:

      @Loretta
      sono più usati nel nord Europa, re Ludwig li aveva disseminati nel suo castello Bavarese…
      peccato, vado a Masino ma il venerdì! Abbiamo la presentazione dell’Associazione Maestri di Giardino assieme all’Arch. Pejrone.
      a Orticola ci sei? io sarò lì credo nuovamente di venerdì!
      un abbraccio, spero prima o poi in carne e ossa

      • Loretta ha detto:

        Ciao Simonetta, non riusciremo ad incrociarci, purtroppo non andrò ad Orticola ( troppe fiere destabilizzano il mio c/c).
        Riciao a presto.

  • Nadia ha detto:

    Carissima io ne ho “sparsi” in giardino…quasi tutti di colore verde…..sfaccettati, mercurizzati, insomma, li adoro!
    Li ho trovati in Tirolo, Austria e Baviera.
    Degli amici tedeschi mi spiegavano che ad ogni colore viene attribuito un messaggio particolare.
    Chiederò se vuoi…..
    Un abbraccio e buon We
    Nadia

    • aboutgarden ha detto:

      @Nadia
      Sì… chiedi, da noi non si trovano facilmente e mi piacerebbe averne uno in giardino!!! Erano usati come giustamente qualcuno mi ricorda anche come scaccia streghe, spero però, non spaventino poi tutti i folletti che lavorano alacremente nel mio bosco!!!

  • marina ha detto:

    Questi globi esercitano in me un fascino misterioso, mi da l’impressione che in un certo qual modo focalizzino l’energia del giardino, non trovandone in giro ho usato per decorare una cassetta di aquilegie una sottilissima pallina in vetro dell’albero di natale, finché dura…
    Ormai questo appuntamento del venerdì sta diventando irrinunciabile, grazie per tutto questo lavoro che condividi con noi.

  • Raffaella ha detto:

    Che belli che sono i giardini dove fanno capolino questi globi colorati.
    In Austria sono in quasi tutti i giardini e si trovano in tanti negozi di fiori.
    Lì però mi hanno detto che servono come scaccia streghe…
    Un saluto Raffaella

  • luli ha detto:

    Da noi “Glaskugeln”,si trovano in quasi tutti i giardini.
    Proteggono la casa, chi vi abita e tengono lontane le energie negative.

  • donata ha detto:

    La prima volta che li ho visti è stato ai Kew Gardens… mi avevano incantata! Non conoscevo il loro significato, ne avevo colto unicamente il fascino. Grazie Simonetta, ti auguro un bel fine settimana.
    Donata

  • Ces globes sont vraiment étonnants; on dirait qu’on les a cachés dans le jardin commes desoeufs de Pâques! Les géraniums sont magnifiques et leur reflet dans les boules encore plus!
    Laure de A TOUS LES ETAGES

  • Ippolito ha detto:

    Simonetta, che palle!

  • lolle ha detto:

    Non avevo mai sentito parlare di queste sfere… originalissimo e affascinante l’uso che ne viene fatto!
    Buon fine settimana…

  • Ippolito ha detto:

    Ma Simonetta, sto scherzando! Take it shabby! :-))

  • letrecivette ha detto:

    Per una volta che leggo un commento maschile ad un tuo post …eccolo là che cade nel doppio senso…mah!
    Baci simo!

  • Francesca ha detto:

    Neanche anch’io ne conoscevo l’esistenza!
    Intereressanti!!!
    Baciotti
    Francy

  • adriana ha detto:

    Non conoscevo l’esistenza di queste sfere, magnifico!!! Ogni giorno grazie a voi imparo tante cose nuove e belle
    Baci

  • marcella ha detto:

    Bellissime sfere dall’aria un po’ magica,ammetto che ne ignoravo l’esistenza…..
    Marcella

  • DDlibera ha detto:

    da tre anni vado in Baviera nelle vacanze con la mia famiglia e questi magici globi colorati sono disseminati in ogni giardino. Sono bellissimi e non è difficile trovarli in vendita nei negozi di ogni paese. Meravigliose. Meravigliosa Baviera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Gazing Globe Shabby Chic… on Friday su aboutgarden.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: