DIY: Shabby chic wedding bouquet

8 marzo 2013 § 21 commenti

Nel decalogo del matrimonio perfetto
la decorazione floreale gioca un ruolo importante e sottolinea lo stile degli sposi.

bouquet Shabby chic

Non necessariamente dobbiamo ricorrere a composizioni sfarzose, la natura ci viene incontro proponendoci una gamma di fiori meravigliosi che sapientemente abbinati, mescolando con gusto texture e colori, creano interessanti composizioni per il giorno del matrimonio.

Per la sposa dal sapore Shabby chic suggerisco un bouquet facilmente replicabile che con i materiali giusti e le istruzioni di seguito riportate, potrete realizzare con grande soddisfazione.

Ingredienti:

  • cesoie
  • forbici
  • guttaperca verde (nastro per fioristi)
  • fil di ferro sottile da fioristi
  • colla stick
  • cartoncino per stampare printable cuori
  • glitter argento
  • colla spray
  • corda naturale

e naturalmente fiori…

  • Helleborus foetidus
  • Gypsophila elegans
  • Rose bianche
  • Rose rosa
  • Viburnum opulus

Preparare i fiori rimuovendo il fogliame dai gambi. Assicurarsi che tutte le lunghezze dei gambi siano uguali, si tagliano per pareggiarli ulteriormente alla fine.
Scegliere 3 o 4 fiori da legare con fil di ferro molto sottile e di seguito avvolgerli con un giro di guttaperca assicurandosi di non ricoprire i primi 5 centimetri di gambo da sotto la corolla e gli ultimi 15 in basso.
Avremo formato il primo mazzetto. La composizione prende forma dall’insieme dei diversi mazzolini, accostandoli tra loro e fermandoli con un ulteriore giro di fil di ferro.
Per ultimo occorre avvolgere il mazzo del bouquet con lo spago neutro. Preparare due o tre stringhe di spago con lunghezze variabili dai 30 ai 35 centimetri alle cui estremità incolleremo i cuoricini di carta che trovate qui da ricoprire con glitter argentato, quindi annodare le stringhe sul mazzo poco sotto le corolle facendo pendere i cuori ad altezze differenti. Un po’ di colla spray sarà utile per fissare i glitter.

Shabby chic Wedding Bouquet

Una composizione che richiama i mazzolini “Posy” di tradizione vittoriana inglese con una nota glamour data dallo spago di corda che avvolge i gambi e da alcuni cuori di cartoncino ricoperti di glitter argentato che donano luce e originalità.
preparazione bouquet

Un valore aggiunto alla composizione è costituito dalla scelta di fiori con un preciso significato simbolico che si riferisce a interpretazioni di un linguaggio che in passato era uso comune.

Per il nostro Shabby chic wedding bouquet uniamo dunque l’amore puro espresso dalle Rose bianche all’affetto e amicizia dichiarata da quelle di colore rosa, l’innocenza e purezza di cuore sottolineata da Gypsophila elegans, al “muoio se mi trascuri” del Viburnum opulus, concludendo con Helleborus foetidus che significa nutrimento.

Il bouquet è stato realizzato al Grand Hotel Rimini per Select Wedding, blog ricco di spunti proposti da un selezionato gruppo di creativi con originali e facili progetti per gli sposi, ma anche per le tante occasioni di festa.

Approfondimenti ed altre immagini li potete trovare qui!

Per seguire i prossimi appuntamento di Select Wedding:

Pagina Facebook di Select Hotel

Advertisements

Tag:, , ,

§ 21 risposte a DIY: Shabby chic wedding bouquet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo DIY: Shabby chic wedding bouquet su aboutgarden.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: