Aromatiche in casa

30 aprile 2014 § 4 commenti

Uno spazio dedicato alle erbe
può aggiungere un elemento del tutto nuovo all’ arredamento, soluzioni diversificate che seguono stili e gusti personalizzati per i vasi e altri elementi decorativi che sottolineano l’angolo verde domestico.

***

A space dedicated to herbs may add a whole new element to decor, diversified solutions that follow customized styles and tastes for vases and other decorative elements which emphasize the green corner at home.

Aromatiche in salotto

Un vecchio tavolino in ferro da bistrot posto vicino alla finestra del salotto può ospitare alcuni vasi di aromatiche o ancora una una collezione di brocche o teiere possono essere contenitori alternativi raggruppati sul piano della cucina creando un punto focale di grande charme.

***

An old iron bistrot table close to the living room window can accommodate a few pots with aromatic herbs, even a collection of jugs or teapots may be alternative containers grouped on the kitchen shelf creating a focal point of great charm.

 

aromatiche in cucina

conservazione aromi

Crescere un piccolo giardino di aromi all’interno della propria casa è semplice e gratificante e può offrire molti vantaggi, un ottimo modo per tenere le erbe fresche a portata di mano per l’uso in cucina o scorta di semplici rimedi medicinali.
Con un piccolo sforzo, si può avere timo fresco per le patate al forno, il basilico per portare il sapore dell’estate su un sugo al pomodoro o alcune foglie di menta per una tisana digestiva.

CONSIGLI PER LA COLTIVAZIONE

Per coltivare in casa le erbe bisogna assicurarsi di poter destinare allo scopo uno spazio luminoso che possa ricevere almeno sei ore di luce al giorno. Il davanzale interno di una finestra posta a sud od ovest è l’ideale durante l’estate, nei mesi più freddi per impedire eventuali scock termici delle piante poste a diretto contatto di una finestra, è consigliabile spostare le piante su un tavolo o un ripiano comunque posti in luoghi ben illuminati. Scegliere vasi o contenitori di dimensioni sufficienti che forniscano un corretto drenaggio magari in plastica o metallo, materiali che rendano più semplice mantenere il terreno umido invece che la classica terracotta molto più porosa. E’ consigliabile acquistare in un vivaio o al supermercato le piantine preferite già pronte per il trapianto in quanto la semina in piena terra può riservare maggiori difficoltà di riuscita.

Porre quindi sul fondo dei contenitori un po’ di ghiaia o argilla espansa e riempire con una parte di sabbia o perlite e due parti di buon terriccio. Ciò consentirà un adeguato drenaggio, essenziale per far crescere con successo le erbe. Irrigare adeguatamente la mattina presto in modo da mantenere una giusta umidità del terriccio evitando l’eccesso di acqua che può essere la causa di muffe e funghi. Una buona soluzione può essere quella di collocare sotto i vasi un vassoio con ciottoli e versarvi direttamente l’acqua. Questo sistema fornirà umidità necessaria, senza causare alcun problema per le piante. Le piante in genere giovano dall’essere disposte le une vicino alle altre, senza ammucchiarle ma rispettando una buona areazione, la perfetta coesistenza formerà un microclima favorevole alla loro crescita.

Assolutamente vietati anticrittogamici e antiparassitari per non portare in tavola prodotti chimici nocivi alla salute.

***

To grow a small garden of aromas at home is simple and rewarding and can offer many benefits, a great way to keep fresh herbs handy for cooking or supplying simple medicinal remedies.
With a little effort you can have fresh thyme for baked potatoes, basil to bring the taste of summer to a tomato sauce or a few leaves of mint to prepare a digestive herbal tea.

TIPS FOR CULTIVATION

To grow aromatic herbs at home make sure you may devote a bright space receiving at least six hours of sunlight per day. The sill of a window facing to the south or west is ideal during the summer. In the colder months to prevent any thermal shock to plants placed in direct contact with a window, move the plants on a table or shelf a little further from the window but still well-lit. Choose pots or containers large enough to provide proper drainage, maybe plastic or metal, materials that make it easier to keep the soil moist instead of the classic clay which is much more porous. It is advisable to buy the preferred seedlings at a supermarket or in a nursery, they are ready for transplanting, planting seeds in the ground may more hardly result successful.

Put then a bit of gravel or expanded clay at the bottom of the containers and fill them with one part sand or perlite and two parts of good loam. This will allow adequate drainage, essential to successfully grow aromatic herbs. Adequately irrigate early in the morning in order to maintain a proper moisture in the soil without exceeding with water that may be the cause of mold and mildew. A good solution might be to place a tray with pebbles under the pots and pour the water directly there. This system will provide the needed humidity without causing any problem to the plants. The aromatic herbs typically profit from being set close to one another, without stacking them but in accordance with good ventilation, the coexistence will form a perfect microclimate favorable to their growth.

Absolutely prohibited pesticides and fungicides that would bring chemicals harmful to health to the table.

salvia in casa

QUALI PIANTE

Risulta molto indicata la coltivazione di prezzemolo e basilico in quanto sono piante annuali che sopportano di essere poste in vasi di dimensioni piuttosto ridotte e non necessitano di particolari cure. Tra le perenni invece non può mancare la menta, presente in tante preparazioni culinarie e perfetta per aggiungere sapore ad un aperitivo o una bevanda. Timo, rosmarino e santoreggia saranno sovente spuntate per esaltare il sapore di molte pietanze.

Accanto alle piante in vaso potremo tenere una riserva di altri aromi più difficilmente coltivabili in casa quali la salvia. Basta una piccola brocca o un bicchiere con un po’ d’acqua per conservare freschi gli aromi per qualche tempo a patto che la loro estremità legnosa sia tagliata in obliquo per aumentare la superficie di assorbimento e togliendo inoltre il fogliame fino al punto di massima immersione per impedire il processo di marcescenza.

 

estratto di un mio articolo pubblicato su Casa in Fiore – gennaio 2013

***

WHAT PLANTS

Parsley and basil are very suitable to cultivation since they are annual plants that bear to be placed in rather small pots and do not require special care. Among perennials instead the mint cannot be missed, present in many culinary preparations and perfect to add flavor to a cocktail or a drink. Thyme, rosemary and savory will often be cut at their tips to enhance the flavor of many dishes.

Beside the potted plants we might keep a reserve of other flavorings more difficult to cultivate at home such as sage. A small pitcher or a glass with a bit of water are enough to preserve fresh aromas for some time, provided that their woody ends get cut in oblique to augment the absorption surface and that the foliage gets removed to the point of maximum draft to prevent the process of decay.

extract from an article of mine published by me on Casa in Fiore – January 2013

Annunci

Tag:, , , ,

§ 4 risposte a Aromatiche in casa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Aromatiche in casa su aboutgarden.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: