Fiori del bosco di mezza estate

6 agosto 2014 § 10 commenti

La zona boschiva del mio giardino
è attraversata nella parte più bassa, da un piccolo corso d’acqua che offre umidità alle terre che lambisce permettendo la crescita di tante piante che ricercano questo tipo di ambiente.

eupatorium nel bosco

eupatorim my gardenEupatorium cannabinum 

Eupatorium purpureumEupatorium purpureum – vivaio Central Park

E. maculatumEupatoriun maculatum  –  Jardin d’Agapanthe

Non riesco come vorrei a tenere a bada la vegetazione e tutto ad un tratto ogni anno ritrovo fiorite le alte infiorescenze rosa e piumose dell’eupatorium. La sua comparsa ha lo stesso effetto di quella dei crochi perché segna l’avanzare dell’estate, da queste parti nasce spontaneo nella varietà E.cannabinum, fino a qualche anno fa era una pianta da me poco o niente considerata fino a che ho scoperto la sua bellezza e ne ho usato i fiori per riempire i vasi delle decorazioni di casa.

fiori del bosco

composizione con eupatorium

Li mescolo ad altre spontanee dei prati come l’achillea o la carotina selvatica e in questo caso li ho accostati alla bella sfumatura marrone che hanno assunto seccando i fiori dell’elicriso, scordati di raccogliere al momento della giusta maturazione.

Esistono differenti specie e ibridi di eupatorium che si diversificano per intensità del rosa dei fiori e per il colore dei fusti che in alcune varietà è più bruno. E’ una pianta che risalta nel giardino di fine estate e costituisce un’ottima soluzione per creare magnifiche quinte alle graminacee o alle erbacee perenni.

fiori

brevi note colturali

Eupatorium cannabinum L. – Canapa acquatica

Erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Asteraceae che cresce in terreno fresco e ricco come quello dei boschi, agli argini dei fiumi, dei canali e dei fossi e come esposizione preferisce la mezz’ombra e da sempre è apprezzata  per le sue proprietà erboristiche e fitoterapiche  nella medicina popolare.
I fiori si raggruppano in densi grappoli a forma di corimbo che fioriscono da metà estate a metà autunno. Sono portati su lunghi fusti che spesso assumono interessanti tonalità brunite e raggiungono fino a 180 e più centimetri di altezza. Piantate eupatorium dietro una pianta più robusta che possa offrire sostegno ai lunghi fusti e non lasciate che il terreno rimanga asciutto per più di un paio di giorni, soprattutto durante le calde temperature estive. Usatela nel giardino naturale è  una pianta utile per attirare gli uccelli e le farfalle.

Advertisements

Tag:, , , ,

§ 10 risposte a Fiori del bosco di mezza estate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Fiori del bosco di mezza estate su aboutgarden.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: