DIY: ghirlanda di foglie in tôle peinte

12 marzo 2015 § 24 commenti

Se non avete ancora potato il glicine,
dovete affrettarvi, non fatevi sorprendere dall’arrivo della primavera quando poi sarà troppo tardi! Con gli scarti della potatura potrete preparare alcune ghirlande da utilizzare come base per le vostre prossime decorazioni, i rami del glicine sono sufficientemente lunghi e duttili e si prestano ad essere perfettamente attorcigliati.

***

If you haven’t pruned your wisteria yet you must hurry, do not get caught surprised by the arrival of spring when it will be too late! With the scraps of pruning  you may prepare some garlands to use as the basis for your next decorations, the branches of the wisteria are sufficiently long, flexible and most of all suitable to be perfectly interlaced.

ghirlanda glicine

Alla mia piccola ghirlanda ne ho sovrapposto una in tôle peinte.

***

Onto my little garland I placed one in tôle peinte.

coroncina tole painte

Conoscete la tôle peinte? E’ una tecnica decorativa creata in Italia attorno al 1740 che prevedeva l’utilizzo di lamierino verniciato e decorato per realizzare complementi di arredo di varia natura come brocche, vassoi, piatti, adottata e divenne famosa in Francia qualche anno più tardi. Oltre ai complementi di arredo, la tôle peinte fu utilizzata per creare modellini di piante da conservare nei gabinetti scientifici.

Cosa occorre

– Fil di ferro cotto
– Lattina vuota di una qualsiasi bevanda
– Tronchese da ferro
– Colla a caldo
– Pittura aggrappante

Come fare

realizzate un cerchio doppio con il fil di ferro e fermate le estremità avvolgendole sulla stessa circonferenza.

***

Do you know the tôle peinte? It’s a decorative technique created in Italy around 1740 which provided for the use of painted and decorated metal sheets to create furnishings of various kinds such as jugs, trays, dishes. The technique was adopted and made famous in France a few years later. In addition to furnishings, the tôle peinte was used to create models of plants to store in scientific laboratories.

What you need

– Cooked iron wire
– One empty can of soda
– Iron cutter
– Hot glue
– Adhering paint coat

How to do
make a double circle with the iron wire and wrap on the same circumference the iron ends to finish.

sagoma con foglia

preparate la sagoma di una fogliolina dotata di picciolo piuttosto largo e riportatela con una matita sul lamierino ricavato tagliando e aprendo una lattina lattina.

***

Prepare the shape of a leaf furnished of a rather large petiole and outline it with a pencil on the sheet of the can after having opened and cut it

ritaglio foglie

foglioline

pistola a caldo

Ritagliate le foglioline e delineatene le nervature servendovi della punta di una penna a biro scarica, avvolgete il picciolo delle foglie alla ghirlanda di fil di ferro e fissatele con poca colla a caldo.

***

Cut the little leaves and outline their innervations with the tip of an ink-less pen, wrap the leaves’ petioles to the iron wire garland and secure them with a bit of hot glue

base agrappante

Verniciate con una mano di aggrappante e ultimate con il colore che più vi piace.

***

Paint with an adhering paint coat and finish with the color you like.

Annunci

Tag:, ,

§ 24 risposte a DIY: ghirlanda di foglie in tôle peinte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo DIY: ghirlanda di foglie in tôle peinte su aboutgarden.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: