Come fare un tutore per piante in vaso

29 marzo 2016 § 8 commenti

Per guidare e contenere
l’esuberanza di alcune piante rampicanti o di alcune rose, in questa stagione è necessario provvedere a una potatura di forma. Utilizzando le porzioni di rami tagliati, potrete creare, praticamente a costo zero, degli utilissimi tutori da inserire in piena terra o nei vasi, per l’edera e altre piante rampicanti per abbellire il giardino o il terrazzo.

***

To lead and contain the exuberance of some climbing plants or some roses, in this season it is necessary to provide for a pruning to shape them. Using the cut branches portions, you can create, at practically no cost, some very useful braces to be inserted in the soil or in the pots, for ivy and other climbing plants to beautify your garden or terrace.

taglio ramo

Cosa serve:

  • rami lunghi di circa 1 centimetro di diametro
  • cesoie e coltello
  • vaso

– Recuperate i getti più lunghi e privi di nodi provenienti dallo scarto della potatura di alcune piante rampicanti o delle rose invadenti come la Banksiae. Potete anche utilizzare i nuovi polloni che producono molte specie e che a primavera devono essere eliminati per evitare che sottraggano energia alla pianta madre.

***

What is needed:

  • long branches of about 1 centimeter in diameter
  • shears and knife
  • pot

– Recuperate the longest and free of knots jets from the wastage of the pruning of some climbing plants or intrusive roses such as Banksiae. You can also use the new shoots that produce many species and that in spring must be removed to prevent them from stealing energy to the mother plant.

curvo ramo

– Curvate con le mani i rami calibrando forza ma soprattutto delicatezza, quando le piante sono in pieno vigore e la linfa è fresca tendono a spezzarsi più facilmente.

***

– Bend by hands the branches calibrating strength but above all delicacy, when the plants are in full force and their lymph is fresh they tend to break more easily.

curvatura nel termosifone

– Per mantenere la curvatura inserite il ramo dentro gli interstizi posti sulla parte superiore di un termosifone, quelli in ghisa ne sono dotati, altrimenti legate le due estremità con una corda.

***

– In order to maintain their curvature place the branch inside the interstices on top of a radiator, cast iron ones are equipped with them, otherwise tie the two ends with a rope.

tutore secco

tutore spellato

– Lasciate essiccare per bene, occorreranno circa uno o due mesi. Con il coltello spellate della sua corteccia il ramo, pareggiate le estremità e inserite il tutore dentro un vaso.

***

– Let them dry thoroughly, it will take about one to two months. Using a knife then skin the bark of the branch, make its ends equal and place the brace inside a vase.

tutore per rampicanti

– Attorcigliate i rami dell’edera o della rampicante preferita attorno al tutore, potete anche incrociare due tutori e nel punto superiore di contatto uniteli con un po’ di fil di ferro.

***

– Twist the ivy or favorite climbing plant branches around the brace, you can also cross two braces and tie their higher upper point of contact with a bit of wire.

articolo scritto per Casa Facile febbraio 2016

 

Annunci

Tag:

§ 8 risposte a Come fare un tutore per piante in vaso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Come fare un tutore per piante in vaso su aboutgarden.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: