Bosco in vaso e sottovetro

18 aprile 2018 § 2 commenti

Sarà che in Liguria non sono presenti Garden Center dove poter trovare un ampio assortimento di piante e tutto ciò che occorre per praticare al meglio il giardinaggio e dove sia anche disponibile una selezione di arredo outdoor e indoor, quindi mercoledì scorso quando sono stata invitata da Agricola a Varese per partecipare a un workshop con la grande flower designer olandese Dini Holtrop, ero davvero felicissima!

INDOOR

Agricola foto 1.jpg

Agricola foto 2Stile exotic

OUTDOOR

Agricola 4vasi in zinco da parete

Agricola 3

Non sapevo dove posare lo sguardo tanto ero stordita da tanta meraviglia, vasi di ogni genere e foggia, le forbici e cesoie di ogni misura, quelle da bonsai che utilizzo per le mie fotografie e che piacciono tanto anche a voi, innaffiatoi, e pianteda interno ed esterno, tutte sanissime e ben coltivate, in parte anche dall’Agricola stessa che ha delle serre adibite alla produzione delle piante più richieste dalla sua clientela, in questo momento erano quasi pronti pelargoni, petunie e aromatiche.

Pulizia fiori Agricolapulizia fiori in serra

Serra Agricola

Dini Holtrop ha presentato alcune linee guida per realizzare composizioni per la casa seguendo le tendenze più attuali che si ispirano allo stile zen, ricreato con materiali trasparenti e tutto ciò che evoca leggerezza, allo stile exotic o jungla e a quello coastal dedicato alle Isole maggiori e all’atmosfera rilassata e fresca tipica del paesaggio costiero.

LA MIA COMPOSIZIONE

Bosco in vaso

Durante la seconda parte della giornata assieme ad altre colleghe blogger, con la guida di Dini, abbiamo realizzato dei giardini in miniatura seguendo ognuna il proprio gusto e facendo attenzione e ad accostare piante che presentano le stesse esigenze di coltivazione. Mi sono lasciata influenzare dal bosco e da un magnifico vaso di terracotta dotato di campana di vetro con foro di areazione ed ho creato un ambiente di sottobosco.

Bosco sottovetro .jpg

Le piante che ho utilizzato sono il non ti scordar di me, Myositis, le fragoline di bosco Fragaria vesca, la Viola tricolor var. hortensis e una piantina di Muehlenbeckia complexa.

Ho aggiunto sul fondo del vaso uno strato di argilla espansa e ho adagiato le piantine prima di riempire lo spazio tra una e l’altra con buona terra da giardino. Per innaffiare vasi di grande dimensione versate l’acqua in più punti e attendete che la terra asciughi tra un’irrigazione e l’altra. Uno dei trucchetti che ho imparato è che per controllare se la terra è sufficientemente bagnata o meno, consiste nell’inserire fino a toccare il fondo del vaso uno stecchino di legno come quelli utilizzati per gli spiedini e attendete alcuni minuti prima di estrarlo. Se è asciutto potete procedere a bagnare la pianta.

Annunci

Tag:, , ,

§ 2 risposte a Bosco in vaso e sottovetro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Bosco in vaso e sottovetro su aboutgarden.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: