DIY: corona di alloro per la laurea

17 luglio 2015 § 6 commenti

Sessione estiva di laurea,
fervono i preparativi per festeggiare gli studenti che concludono il loro ciclo di studi.

Anna con corona

L’alloro, simbolo di sapienza e di gloria è il protagonista della più classica delle corone.

Il rosso è il colore di buon auspicio simbolo della fortuna, della forza, del successo e del fuoco. Colore sorgente di energia, stimola le forze del bene ed respinge quelle negative.

ingredienti alloro

Cosa occorre:

  • fronde di alloro possibilmente con foglie di piccola dimensione
  • cesoie
  • filo di ferro da fiorista
  • nastro di raso rosso

legare tre foglie

rametti di cimelegare rami e foglie

Come procedere

Legate i piccioli di due o tre foglie di alloro con il fil di ferro per formare dei piccoli  mazzolini.

Tagliate alcune cime di ramo di alloro portanti due o tre foglie mantenendo un gambo lungo almeno 10 centimetri.

Preparate un occhiello sull’estremità del fil di ferro e procedete fissando i mazzolini  di foglie alternandoli con i rami fino a raggiungere la lunghezza desiderata.

chiudere con anello

Terminate realizzando un altro occhiello.

nastro di raso

Fate passare nei due occhielli terminali il nastro di raso che servirà a fissare la decorazione.

Lasciate una lunghezza extra del nastro per rendere la corona più naturale e morbida.

Mia figlia Anna, si è prestata come modella, la laurea per lei è ancora lontana!

antitarme naturale agli aromi

21 giugno 2014 § 18 commenti

Alcune piante fortemente aromatiche

ingredienti antitarme
possono essere utili anche nel preservare gli indumenti dall’attacco delle tarme. Ad ogni cambio di stagione utilizzo dei piccoli fagottini di aromatiche da spargere nei cassetti e negli armadi o da infilare nelle tasche dei vestiti. Li preparo nell’estate quando in giardino ho a disposizione tutta la materia fresca necessaria.

antitarme naturali

ingredienti:

  • Foglie di alloro fresche
  • Capolini di fiori di lavanda
  • Pepe nero in grani
  • Chiodi di garofano
  • Artemisia absinthium
  • Spago


 step 1 e 2

 

step 3 e 4

Avvolgete tutti gli ingredienti all’interno di due foglie di alloro come se preparaste un piccolo sigaro e chiudete con lo spago legandole strette per tutta la loro lunghezza.

L’aroma intenso sprigionato dai fagottini, oltre a eliminare le tarme lascerà sui vostri capi un piacevole profumo.

DIY: laurel wreath

15 febbraio 2013 § 41 commenti

Foglie di Lauro nobilis,
per preparare una corona decorativa e come scorta d’aroma pronta all’uso.

***

Lauro nobilis leaves, to prepare a decorative wreath and to spare aroma ready to be used.

wreath

L’alloro è una pianta sempreverde spesso poco considerata in giardino, molto rustica e di facile coltivazione, si presta a formare barriere verdi e alte siepi. Se lo spazio lo permette, coltiviamo anche un singolo esemplare per poter disporre in abbondanza delle sue foglie che hanno molteplici proprietà erboristiche e medicamentose e rilasciano un’aroma apprezzato in tante preparazioni domestiche. Per chi voglia fare abbondante scorta di foglie di alloro, raccolte nel proprio giardino o richieste all’ortolano di fiducia, è facile creare un’utile corona bella anche per decorare la nostra cucina. Occorrono foglie  fresche di Lauro nobilis  lavate ed asciugate e fil di ferro a cui daremo la forma di un cerchio di circa 10 centimetri di diametro.

***

The laurel is an evergreen plant often under-considered in the garden, very rough and easy to grow, it lends itself to form green barriers and high hedges. If space allows, we may also grow it in a single specimen to assure its leaves in abundance, they have multiple properties, both herbal and medicinal and release an appreciated aroma in many household preparations. For those wishing to collect a copious supply of laurel leaves, from our own garden or requested to the greengrocer of trust, it’s easy to create a useful and beautiful wreath also nice as kitchen decoration. We need fresh leaves of Lauro nobilis washed and dried and about 20 inches of wire to which we will give the form a
circle of approximately 10 inches in diameter.

wreath Lauro nobilis

Formiamo un anello su un’estremità, nell’altra infiliamo più foglie fresche fino a completare la corona che chiuderemo con un’altro anello passante nel primo. Sul punto di unione, un nastro di tessuto, rafia o una corda, per appenderla.

***

We need to create a small ring on one end, making sure to lock it with a tiny ring around the wire itself, then we’ll have inset the fresh leaves through the other end, to complete the wreath we’ll close with another loop passing through the former. At the point of union, a fabric ribbon, some raffia or a string to hang it up.

in the kitchen

Ogni anno prepareremo nuove scorte in quanto con il passare del tempo i principi attivi diminuiscono. Per questo lavoro consiglio di farvi aiutare anche dai bimbi di casa.

Consiglio… fatela più piccola, meno foglie e meno lavoro con uguale risultato!

tratto dal mio articolo “Autunno di foglie” – Giardinaggio– ottobre 2012

***

Every year we better prepare new stocks because as time goes by its active properties diminish. For this work i suggest you may also ask for help to the children of the house.

Advice… make it small, fewer leaves and less work with the same result!

taken from my article “Autunno di foglie (Autumn Leaves) – Giardinaggio – October 201

 

in questo video vi mostro come realizzare la ghirlanda!

***

in this video I show how to make a garland!

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag alloro su aboutgarden.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: