come iscriversi al canale you tube 2 Ladies in giardino

24 novembre 2015 § 7 commenti

Da circa due mesi
ho iniziato una nuova avventura su You Tube con una cara amica e collega Dana Frigerio. Con i video tutorial 2 Ladies in giardino con spensieratezza, vogliamo trasmettere la passione per il giardinaggio raccontando con semplicità alcune tecniche di coltivazione e di decorazione floreale ma anche ricette di cucina e molto altro!

promo canale 2 Ladies in Giardino

Ogni mercoledì una nuova puntata! Per non perdere nessun episodio e per aiutare a far conoscere il nostro canale vi invito a iscrivervi e a lasciare un like se il video è stato di vostro gradimento. Scrivete un commento o qualche suggerimento sul tema che più vi sta a cuore, cercheremo di esaudire le vostre richieste. Condividete infine con gli amici i nostri video tutorial cliccando il pulsante corrispondente al social preferito.

Iscriversi al canale YouTube 2 Ladies in giardino con spensieratezza è completamente gratuito ed è molto facile.

like 2 Ladies canale You Tube

Se già siete utenti di Gmail o Google+, accedete semplicemente al nostro canale e iscrivetevi cliccando sul pulsante rosso posizionato in basso a destra della testata o sotto ogni video.

Nel caso non foste utenti iscritti a questi servizi dovrete procedere ad iscrivervi su YouTube. Una volta creato l’account fate il login al sito tramite il pulsante “Sign in” in alto a destra nella homapage.

Tramite la stessa procedura è anche possibile annullare l’iscrizione, l’unica differenza è che dovrete cliccare sul pulsante “Unsubscribe” invece che su “Subscribe”.

2 Ladies in Giardino x Blossomzine

 

Le 2 Ladies in giardino… sono anche sull’ultimo numero di Blossomzine, la bellissima rivista online dedicata al green diretta da Dana.

Annunci

N9 Summer 2015 Blossomzine

11 maggio 2015 § Lascia un commento

Per tutti gli appassionati di giardinaggio, ma anche per chi si vuole avvicinare al mondo del verde o per chi è solo curioso,

Cover N9 issue Blossomzine è on-line il nuovo numero di Blossomzine, la prima rivista free italiana dedicata al mondo del giardino, distribuita direttamente dal web!

Blossomzine sciroppo di rosa

Un numero ricco di spunti e servizi, per prendere nota di tutte le novità per creare giardini o terrazzi, realizzare una festa o una ricetta, per fare un insolito viaggio o visitare l’expo, e poi alle pagine 28 e 29 vi racconto come fare lo sciroppo di rosa e la tradizione da cui deriva la sua preparazione.

E poi in questo numero ci sono le meravigliose fotografie che raccontano la scelta vegetariana di Valentina, conosciuta qualche tempo fa su ig  e poi c’è Mariù, e il suo fantastico mondo di profumi e natura, e ci sono Marcella con alcune suggestioni tropicali e una nuova scoperta anche per me, Marzia che racconta la tradizione delle rose nelle vigne, non vi racconto altro, vi invito solo a seguire il link per immergervi in una buona lettura e ancora una volta ringraziare la nostra sempre più brava direttora Dana Frigerio!!!

orange pomander for Blossomzine

12 dicembre 2014 § 8 commenti

Blossomzine
è un magazine trimestrale dedicato al mondo del verde in tutte le sue forme: giardinaggio, design, cucina vegetariana e non, moda, botanica, composizioni floreali.

***

Blossomzine is a quarterly magazine dedicated to the world of green in all its forms: gardening, design, vegetarian and not cooking, fashion, botany, floral compositions.

pomander 2014

Dana è la grintosa direttrice che ha saputo dare forma a una rivista online di contenuto che da voce a una comunità di green bloggers internazionali; professionisti ed appassionati, che diffondono la cultura per le piante, i fiori e la natura mescolandola alla vita quotidiana.

***

Dana is the gritty director that has been able to give shape to an online magazine full of content that gives voice to a community of international green bloggers; professionals and enthusiasts, who spread the culture for plants, flowers and nature by mixing them to the daily life.

Blossomzine winter issue 2014

Avete già sfogliato l’ultimo numero?
a pag  51-52-53 vi racconto come realizzare i pomander, antica usanza medievale per profumare gli ambienti.

***

You have already browsed the last number? 
at page 51-52-53 I tell you how to make pomanders, an ancient medieval custom to perfume rooms.

 

qui un breve video per QVC in cui vi mostro come realizzarli

Here is a short video for QVC in which I show you how to prepare them

 

annotazioni creative #ottobre

1 ottobre 2014 § Lascia un commento

Ottobre porta con se tutto il sapore dell’autunno.

annotazioni ottobre

E anche se non possiamo godere dell’intenso fenomeno del foliage tipico dei boschi del Nord America ricchi di caducifoglie, soprattutto aceri e altre specie che si infiammano con le tinte più calde, possiamo immergerci nella natura e gioire delle mutazioni cromatiche che regalano le foglie dei boschi nostrani o gustare il libro “Le foglie d’autunno” appena pubblicato da Electa che raccoglie i pensieri, le esperienze e alcune ‘ricette’ a tema autunnale del grande architetto di giardini Paolo Pejrone sottolineate dalle magnifiche immagini fotografiche di Dario Fusaro che ritraggono quindici giardini in veste autunnale introdotti da altrettante poesie.

Le foglie d'autunno _Pejrone-Fusaro

All’inizio dell’autunno, proprio per il colore delle foglie, sono i ciliegi e gli aceri, soprattutto quelli giapponesi, particolarmente belli e attraenti, a crear contrasti vivaci di colore, qui nella piccola valle a nord. È il loro vero, grande momento. tra di loro i più spettacolari sono i ricercati e coloratissimi Acer palmatum “Osakazuki”, dal loro posto erto e scosceso dominano il piccolo frutteto dei meli. Piantati fitti e un po’ troppo vicini, quasi gli uni dentro gli altri, creano un inaspettato e curioso scenario, che, tutte le volte, dura sempre troppo poco…

Giardino nel biellese -D. Fusaro

Parco Burcina - D. Fusarocredits Photos – D. Fusaro

Formato quadrato con copertina rigida che ricalca i precedenti dell’ormai collaudata coppia Pejrone – Fusaro per un bel libro da regalare o per regalarsi qualche ora di relax sospesi nelle bellezze della natura.

Le foglie d’autunno
Ed. Electa – settembre 2014
di Paolo Pejrone, Dario Fusaro

Open Day central Park

Dal 30 settembre al 5 ottobre (dalle 09,00 alle 18,00) apre le porte per la prima volta il vivaio Central Park di Mario Mariani, un vivaista d’eccezione che unisce una grande preparazione e cultura botanica alla passione che si concentra su piante che conquistano molti estimatori e pochi giardinieri dell’ultima ora, non perchè siano troppo “colte” ma perchè sono forse meno appariscenti e diffuse ma indispensabili per i giardini che necessitano di piante da ombra con almeno 150 varietà di felci, oppure da pieno sole con un’ampia collezione di graminaceae e restionaceae o ancora da roccera con importanti raccolte di piante da orchidee terricole e ancora querce e cespugli insoliti. Viene definito giardiniere, creatore di paesaggi e profondo conoscitore della natura, Mario è molto di più e il suo lavoro è fatto di attenzione e continua ricerca unite a innato buon gusto. Dall’anno della sua creazione Mario Mariani è anche socio fondatore nonchè Maestro dell’Associazione Culturale Maestri di Giardino.

Se dunque questo fine settimana siete alla ricerca di una pianta speciale e volete conoscere una persona che lo è altrettanto, fate un salto a Galliate, in provincia di Novara, per l’Open Day del vivaio situato all’interno del Parco del Ticino, a 10 minuti dal centro di Novara e a mezz’ora da Milano.

Presentazione delle specie coltivate, visita al giardino e colloquio con le oche.

Vivaio Central Park
di Mario Mariani  – Cel. 393.94.64.451
mariani@central-park.it
Via per Vulpiate, Galliate (Novara)

orticolario

Da qualche anno mi riprometto di fare visita a Oticolario, la bella manifestazione autunnale che si svolge il 3-4 e 5 ottobre 2014 nella cornice da sogno di Villa Erba a Cernobbio. Sarà l’olfatto il senso principe della sesta edizione, un viaggio tra aromi, fragranze ed essenze del giardino, per una scoperta molto coinvolgente alla quale parteciperò in veste di addetto stampa venerdì 3 ottobre e potrò godere come visitatrice il sabato seguente. Tutta “colpa” di Dana Frigerio che quest’anno ha coinvolto la variegata troupe di contributors di Blossomzine, bellissima rivista web di giardinaggio della quale è ideatrice e direttrice, che sarà presente all’interno dell’evento con un suo stand. Non vedo l’ora di incontrare tanti amici virtuali dallo stilista ortista de L’Orto di Michelle a Kia di Equo, Eco e Vegan. Forse è l’occasione di rivedere inoltre Marta di Orti in Progress, conosciuta lo scorso anno a Orticola in occasione di un evento dedicato alla Birra per il quale eravamo state invitate.

Villa Erba, Cernobbio, Lago di Como.

noi di Blossom zine  saremo  Ala Cernobbio Stand 21

Non vedo l’ora! A venerdì…

annotazioni creative #giugno

4 giugno 2014 § 20 commenti

In questa prima parte del mese di giugno

rose di giugno le rose nel mio giardino sono ancora le protagoniste, sono in piena lavorazione dello sciroppo che ogni anno preparo in abbondanza con le corolle profumate della mia centifolia salvate dall’assalto dei caprioli. A proposito di caprioli, mi è stato suggerito da una persona che abita in America che da quelle parti usano con efficacia una saponetta profumata o dei sacchetti di rete con pezzi di sapone legati ai rami degli arbusti che si vogliono salvare.ulrtime rose

A proposito invece di rose…

  • c’è chi le usa per farne sciroppo come la mia amica Gianlidia ma lo vuole chiamare tisana.

composizione con rose

  • c’è invece chi fa ghirlande di rose che non appassiscono mai, che raccontano qualcosa, una ghirlanda di parole come quella di Anna.

Sulle tracce di una rosa perduta

  • Lo scorso anno ho conosciuto l’amica romana di una mia amica che informata della mia passione per il giardinaggio mi ha raccontato di un romanzo che stava ultimando il marito nel quale narrava la storia di una rosa da lui ritrovata. Poco tempo fa con grande sorpresa è arrivato a casa “Sulle tracce di una rosa perduta. Uno scrittore. Un fiore misterioso. Un viaggio tra storia e giardini”, di Andrea di Robilant ed. Corbaccio. Ultimamente è davvero poco il tempo che riesco a dedicare alla lettura ma il libro in questione l’ho messo in prima fila sul comodino. Nel fine settimana appena trascorso ho potuto leggerne una buona parte, ero curiosa di conoscere la trama del romanzo che ha come soggetto uno dei fiori che più amo. E’ stato un vero piacere scoprire che lo scrittore, ne esperto di rose ne tantomeno di botanica, ha preso come pretesto la ricerca di una rosa per raccontare la storia che si cela dietro a tante specie e varietà antiche, davvero una prelibatezza, una lettura piacevole ed istruttiva! Ulteriore conferma e recensione anche sul blog di Marta.

Di tutto un po’….

  • per affrontare le rose,  preparare talee e spuntare qualche ramo, ho segnato nella lista dei desideri questo bellissimo set da giardinaggio.
  •  Per chi desidera regalarsi una mini vacanza intrisa d’arte e natura, il 26 giugno presso la struttura del Parco delle  Capanne di Marcarolo (AL), la pittrice Lucilla Carcano terrà dei laboratori di acquarello botanico preceduti da una breve passeggiata botanica. Seguiranno altri incontri durante l’estate. ARTEMISIA 2014
  • ci saranno rose ma non solo il 28 e 29 giugno a Gressoney Saint-Jean per la seconda edizione di ARTEMISIA, la feste dei fiori di montagna che quest’anno la proloco mi ha chiesto di organizzare. Vi aspetto numerosi per un fine settimana intenso e ricco di eventi. La settimana precedente il 21 e 22 giugno ci potremo conoscere a Rollo di Andora  per la tradizionale Festa delle erbe dove domenica presenterò Cocktail di libri, la collana di libri dell’Associazione Maestri di Giardino che rappresento  in qualità di vice presidente.

COVER summer br

  • Non perdete infine l’ultimo strepitoso numero di Blossomzine, ringrazio pubblicamete la sua direttrice, Dana Frigerio per tutto l’impegno dedicato alla pubblicazione di questo magazine digitale, primo nel suo genere in Italia, presentato ufficialmente alla passata edizione del Chelsea Flowers Show.

 A pagina 52, la ricetta del mio sciroppo di fiori di papavero, qualcuno mi ha chiamata sciroppatrice indefessa… forse ha proprio ragione!

 

Blossomzine summer issue

21 giugno 2013 § 9 commenti

Tempo di vacanze…

sorseggiando un te o gustando un buon gelato, comunque rilassati,
in spiaggia, in giardino, in terrazzo, in montagna o in qualche altro dolce paradiso, una bella rivista da sfogliare è quello che ci vuole! per gli appassionati di giardinaggio è online Blossom Zine. LOGO BZ fucsia senza fondo 500 pixel

Blossom zine e’ la prima rivista in Italia pensata per il digitale, un progetto editoriale fatto da bloggers, professionisti e appassionati, completamente gratuita, è dedicata al concetto di “greenstyle”: giardinaggio, design, botanica, moda, cucina vegetariana e composizione floreale.

On-line Summer Issue!

pag 1 S. chiarugi x Blossom zine

A pag 22 un mio articolo dedicato ad un giardino speciale, il più formale disegno all’italiana si fonde allo stile romantico in luogo dove le piante giocano felici con le geometrie dei bossi e si mescolano ai colori delle fioriture delle rose!

Interamente bilingue, italiano ed inglese, è scaricabarile gratuitamente!

Summer free press on

www.blossomzine.eu

novità di primavera

15 marzo 2013 § 40 commenti

tante novità di primavera che vorrei condividere con voi.

Vivere Country aprile
Dal numero di aprile già disponibile in edicola, firmo la rubrica dedicata al giardinaggio della bella rivista Vivere Country. Con grande piacere sono stata contattata dalla redazione per una collaborazione molto stimolante su una testata che risponde appieno al mio stile di vita! Questo mese vi racconto di come utilizzare in casa i muscari, di una particolare varietà di lavanda che fiorisce tutto l’anno, di consociazioni nell’orto e di una preziosa e utile pianta in giardino, lascio un po’ di curiosità e vi invito a leggermi su Vivere Country!pieghevole-thatsaromi-def 2-01 copia

Manca meno di un mese al 7 di aprile e al nuovo evento primaverile che curo per il Comune di Celle Ligure. Una festa di primavera che coinvolge tematiche a noi care, That’s Aromi, gusto, salute e benessere in Riviera.frame That's Aromi

In una cornice di grande bellezza come è il centro storico del borgo marinaro in cui abito, piante aromatiche ed officinali si incontrano con un’offerta di prodotti di cosmesi naturale e alimenti tipici del territorio.  Accompagnano workshop di cucina, di autoproduzione di sapone (dopo il grande successo del corso che ho tenuto lo scorso novembre), di ricamo e di cucito. Le note live dello swing degli anni ’50 saranno sottofondo sonoro del pomeriggio.

Preview sabato 6 dove vi accompagnerò in una passeggiata botanica alla ricerca delle piante spontanee che compongono il nostro Prebuggiun cellasco, il  mazzolino della tradizione! Vi aspetto…

Il prossimo fine settimana 23 – 24 marzo 2013 invece sono impegnata in veste di capo Delegazione FAI di Savona per il tradizionale evento nazionale Giornata FAI di Primavera un fine settimana di cultura, arte e bellezza in cui il FAI propone visite a contributo libero di siti artistici e paesaggistici, spesso inaccessibili ed eccezionalmente a disposizione del pubblico. Nella provincia di Savona sarà visitabile il Complesso di Santa Maria Maddalena a Ellera, una frazione di Albissola Superiore. Sullo sperone roccioso che sovrasta il Sansobia, sorgono due chiesette abbracciate. Diversi secoli separano le due costruzioni di una ne rimangono solo le tracce l’altra è ancora oggi frequentata dai fedeli. Un particolare percorso per scoprire le ceramiche di Ellera, una galleria a cielo aperto testimonianza di artisti che hanno frequentato Albisola, arrichirà le giornate.

Partecipa anche tu ad un week-end di cultura!

cartellini_fai_da_te

Ho concluso poi un accordo con la grande catena di supermercati SIGMA per la rubrica dedicata al green del loro portale web informativo, insignito lo scorso novembre con il DM Award 2012. Ogni settimana un nuovo post con consigli, trucchi ed astuzie per un giardinaggio made aboutgarden.

225250_353088931471925_1293406117_n

Domenica 24, però,  scapperò invece a Milano dove sono stata invitata da Daniela di Matteo  a  Ortochicmostra-mercato dedicata all’orto di città più trendy  e fashion in una location di prestigio, gli storici preziosi Chiostri quattrocenteschi della Società Umanitaria, per partecipare ad un piccolo convegno sulle erbe perdute assieme ad Edoardo Santoro, curatore del giardino del Borgo Medievale del Valentino e del più recente di Palazzo Madama. Vi aspetto alle ore 16,00, sarà un’occasione per conoscere tanti amici in una bella cornice con tanti espositori di qualità!

1698_10200872902970722_1097380179_n-1

Infine, proprio oggi, sarà presentata ufficialmente a Villa Erba la nuova rivista online di giardinaggio Blossom-zine ideata da Dana Frigerio per la quale collaborerò assieme ad altri blogger che raccontano di giardino come Mirco de lortodimichelle o Alfonsina di delizieingiardino  e tanti altri!

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag Blossomzine su aboutgarden.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: