annotazioni creative #maggio2017

3 Mag 2017 § Lascia un commento

Anche quest’anno so già che non appena pronunciato il nome… maggio, svanisce!

Tanti gli appuntamenti in programma che non basterebbe una pagina, vi rimando al blog Fiori e Foglie che offre la selezione dei migliori eventi del settore.

Segnalo gli eventi ai quali parteciperò non solo come spettatrice ma anche per presentare i miei libri, realizzare workshop di decorazione e corsi di acquarello botanico.

mazzo con peonia

 

eventi

Venerdì 5 – sabato 6 e domenica 7

ORTICOLA

Milano la primavera è Orticola! Il tema della XXII edizione della mostra mercato milanese è ‘Le piante italiane per il giardino italiano’: i vivaisti presenteranno specie spontanee e naturalizzate in Italia che hanno bassi livelli di manutenzione e facili da coltivare. Non mancheranno piante curative, rarità, frutti, rose antiche e una nuova-nuova, la “Rosa Brera®” creata da Barni. Scopri il programma su orticola.org.

Quest’anno ci sarà anche CasaFacile con tante iniziative gratuite!

Leggi il programma qui sotto e iscriviti subito scrivendo a casafacile.orticola@mondadori.it (ricordati di mettere nella mail il titolo e l’orario del laboratorio o della consulenza che ti interessa, oltre al tuo nome, cognome e numero di cellulare).

Venerdì 5

  • Ore 12 – Workshop a cura della blogger CF style Simonetta Chiarugi dal tema “Creare una ghirlanda per tutte le stagioni”. Il laboratorio sarà partecipativo, durerà un’ora e potrai portare a casa il tuo manufatto. La partecipazione è gratuita, ma devi prenotare il tuo posto via mail (vedi sopra).
  • Ore 15 – Workshop a cura della blogger CF style Simonetta Chiarugi dal tema “Come moltiplicare e dividere le piante grasse”. Il laboratorio sarà partecipativo, durerà un’ora e potrai portare a casa il tuo manufatto. La partecipazione è gratuita, ma devi prenotare il tuo posto via mail (vedi sopra).

Qui IL PROGRAMMA COMPLETO DI CASAFACILE A ORTICOLA

Sabato 13 e Domenica 14

Un tè in giardino

Giardino e locali della Parrocchia San Martino di Murta

Dopo il successo dell’edizione del 2016 del “garden tea party” dedicato alla rosa e finalizzato alla raccolta fondi per la ricostruzione di un antichissimo ponte distrutto da un alluvione, ritorna l’atteso appuntamento a Murta, nell’entroterra genovese con il sogno di riuscire a realizzare “La via delle rose”.

Il programma per questa edizione vedrà protagonista un’altra regina dei nostri giardini: l’ortensia declinata in tutte le sue varietà compresa la Hydrangea Oamacha, unica pianta commestibile dalla quale si ricava un ottimo tè che naturalmente serviremo agli ospiti.
Sarà presente il vivaio “I giardini e le fronde” di Serravalle Scrivia con alcuni esemplari da collezione che Lucia Mazzarello spiegherà ai visitatori domenica 14 alle ore 17.00
Tra le graditissime presenze anche Simonetta Chiarugi che il 13 maggio a partire dalle 16.00 ci parlerà dei suoi bellissimi libri editi da Mondadori: Buon Gardening e Più orto che giardino, scritto con Camilla Zanarotti e terrà una dimostrazione di decorazione floreale.

XXII FESTA DELLE ROSE a CASTELGIULIANO

Mostra mercato di rose e piante da giardino dalle 9 di mattina al tramonto.
Il giardino di Palazzo Patrizi quest’anno è ancora più spettacolare per il verde intenso dei suoi prati e la magnificenza del suo roseto, uno dei più importanti in Italia. In questa cornice superba e nel giardino segreto del castello, sarà allestita la XXII edizione de “La Festa delle Rose”, piccola, ma raffinatissima, mostra-mercato di produttori di rose antiche, botaniche, HT introvabili, moderne. Con le rose ci saranno tutte le piante che naturalmente le accompagnano in un giardino, come Clematis, arbusti da fiore insoliti, erbacee perenni, aromatiche, ortive, graminacee e una speciale collezione di piante mediterranee endemiche, ma anche acquatiche, da ombra e da terrazzo e alberi da frutta antichi. Libri.

Sabato e domenica i 13, 14, 20, 21 maggio

MAGGIO IN FIORE 2017

Villa Della Porta Bozzolo, Casalzuigno (Varese)
Conversazioni sul verde, racconti d’amore per il giardinaggio, laboratori botanici, installazioni floreali per una primavera di delizia.

Villa della Porta Bozzolo, tipica Villa di Delizie concepita come residenza di campagna dedicata allo svago e al diletto nel pieno godimento della natura, della conversazione cortese, dell’arte e della musica, si completa nel suo vasto parco, con un giardino all’italiana caratterizzato da un significativo patrimonio di piante e fiori. Dal 2010 il parco si è arricchito di uno splendido roseto di notevole valore botanico, concepito come museo della storia della rosa, con oltre un migliaio di varietà di rose galliche e botaniche.

Villa della Porta Bozzolo è uno dei beni del FAI e nel mese di maggio celebra la fioritura del roseto con una rassegna di eventi e attività: Maggio in fiore. Il giardino dei saperi e dei profumi.
La corte d’onore, affrescata con trompe l’oeil di stampo architettonico rococò, secondo l’estetica barocca del “meraviglioso”, ospiterà tre installazioni floreali a cura di Sofia Meda – vivaista e architetto di giardini- ispirate alle fioriture di stagione, che si susseguiranno da una settimana all’altra, accogliendo il visitatore tra profumi avvolgenti e colori intensi.
La villa ospiterà inoltre una rassegna di attività dedicate all’intensa e simbiotica relazione tra uomo e natura, ricreando un’atmosfera di armoniose convivenze attraverso conversazioni sul verde, racconti d’amore per il giardinaggio, esperienze botaniche, workshop, laboratori per bambini e adulti.
A chiusura del mese, il 27 e 28 maggio la Villa ospiterà per il sesto anno consecutivo “Rose di maggio”, mostra e mercato dedicata alla “regina dei fiori”, simbolo al contempo di sensualità e purezza, di bellezza ed eleganza.

Sabato 20 maggio

15.00 alle 17.30Workshop di Acquerello Botanico a cura di Simonetta Chiarugi
Villa della Porta Bozzolo propone un originale corso di acquerello botanico  nello splendido contesto del parco della Villa. Il corso conduce alla scoperta del mondo botanico attraverso questa antica disciplina, dall’accurato disegno al dettaglio dell’acquerello ed è rivolto a persone di ogni livello di preparazione, munite di passione per il mondo naturalistico, il disegno e l’acquerello. ll costo del corso è comprensivo di utilizzo di colori, carta e pennelli. Chi già possiede una propria tavolozza e pennelli, potrà portarli e servirsene.

Domenica 21 maggio

12.00 – Presentazione del libro “’Buon Gardening” a cura di Simonetta Chiarugi
“Non sono un’esperta di piante, ma una semplice appassionata, molto curiosa e dotata di sufficiente manualità”. Genovese doc, Simonetta Chiarugi ha una storia davvero particolare: dopo aver studiato e lavorato a Milano nell’ambito della moda, lascia la carriera di stilista per dedicarsi al giardinaggio a tempo pieno. Prima crea il blog “Aboutgarden”, che in breve la fa diventare un punto di riferimento per i tanti amanti del genere green. Nel 2013 approda sui canali tematici televisivi di QVC con una rubrica in pillole dal titolo “Buon Gardening” e ora pubblica per Electa “Buon gardening”, offrendo tanti utili consigli su come coltivare, potare, innaffiare le singole piante, ma anche su come preparare tisane, sciroppi o zuccheri profumati ai fiori, e dar vita a decorazioni per la “casa per tutte le stagioni a partire da rami, fiori, petali, foglie. Il suo credo? “Non esiste il pollice verde: sono l’amore e la passione di chi si mette in ascolto, di chi guarda e ascolta i bisogni delle piante gli ingredienti necessari per fare buon giardinaggio”.

Qui il programma completo di  MAGGIO IN FIORE 2017

Lunedì 22 partito per Londra per visitare il Chelsea Flower Show e tanti giardini…

Seguitemi su Facebook e Ig stories, vi mostrerò le mie scoperte!!!

annotazioni creative #maggio2016

3 Mag 2016 § 29 commenti

Forza e coraggio che dopo aprile viene maggio…
E di coraggio me ne devo fare tanto!
Poiché aboutgarden non è un blog personale, sono stata molto indecisa se scrivere o meno i sentimenti che mi pervadono in questi giorni. Sento però la necessità di comunicarvi tutto il mio dolore per la pugnalata al cuore e alla schiena inferta dall’uomo che più di ogni altro doveva amare, proteggere, accudire me e la nostra famiglia. Dicono che con il tempo passerà e che la vita va avanti, spero che ancora una volta i fiorellini potranno essermi di conforto così come il vostro aiuto.

Ecco le date per la presentazione del nuovo libro
“Più Orto che giardino, come coltivare verdure felici e fiori gentili” ed. Electa – Mondadori:

7 maggio

Vi aspetto con Camilla Zanarotti a Orticola di Lombardia, modera l’incontro la nostra cara amica Margherita Lombardi

ore 12,00 Stand 59 Libreria della Natura

13 maggio

presso libreria La Feltrinelli Point
Via Astengo, 9, 17100 Savona SV
ore 18,00

14 maggio

Per gli amici di Roma e dintorni, al Festival del verde e del paesaggio, vi aspetta Camilla Zanarotti
ore 12,00 spazio incontri – Auditorium del Parco della Musica di Roma
annotazioni maggio

6-7 e 8 maggio

XXI Edizione della Mostra Orticola, Mostra-mercato di fiori, piante e frutti insoliti, rari e antichi, che si svolgerà come da tradizione ai Giardini Indro Montanelli in Milano

24 al 28 maggio

Siete ancora in tempo per prenotare il vostro viaggio e la visita al Chelsea Garden ShowChelsea Garden Show.

Quest’anno ho organizzato assieme a Dana, una visita al Chelsea Garden Show di Londra ne approfitteremo anche per un breve tour nelle Cotswolds per visitare qualche giardino! Stay Tuned, perché filmeremo qualche episodio delle 2 Ladies in giardino!

ghirlanda maggio

 

ghirlanda-paper-cut  maggio

La ghirlanda paper cut di maggio è dedicata al mughetto, potete scaricare qui il file da ritagliare

preparare ghirlanda

Inoltre vi voglio segnalare questo aggeggio che mi intriga molto e penso possa piacere anche a voi, serve per tagliare le bottiglie di vetro e creare dei vasi.

…ancora Chelsea Flower Show

3 giugno 2011 § 6 commenti

Durante il Chelsea Flower Show,
l’aria di festa “giardinicola” si respira in tutta la città.

L’evento è vissuto sentitamente da gran parte della popolazione anglosassone che vede il giardinaggio non più un semplice hobby ma parte integrante del vivere quotidiano.

La nostra cultura si è forse avvicinata maggiormente a tale pratica solo negli ultimi anni dove si è visto un crescendo fiorire delle attività correlate al giardino, dobbiamo percorrere ancora molta strada per far uscire da uno standard elitario una pratica che invece non solo è molto appagante in termini di serenità emotiva, ma promuove la tutela e la cura del nostro ambiente, elemento importante della qualità della vita.

Qua e là, tra il pubblico proveniente da tutte le parti del mondo ed in paticolar modo tra i “padroni di casa”, spuntano nell’abbigliamento accessori floreali. Quasi impossibile non essere contagiati…

Anche alcune vetrine del quartiere che ospita la grande kermesse internazionale partecipano all’evento, vestendosi per l’occasione.

Le vetrine sono relative allo scorso anno, la maison Cartier aveva celebrato l’uscita del film “Alice in Wonderland”.

piante e fiori al Chelsea Flower Show

30 Mag 2011 § 7 commenti

L’ adesione alla prestigiosa associazione RHS
Royal Horticultural Society,
mi ha permesso di visitare il Chelsea Flower Show nella giornata dedicata ai membri e di ricevere mensilmente per un anno la sua rivista. La mostra si svolge all’interno di un parco pubblico dell’elegante quartiere del Chelsea, lungo i bordi dei grandi viali ed in alcuni prati, sono dislocati gli allestimenti dei progetti dei giardini e gli stand di vendita di raffinata e particolare oggettistica per il giardino.

ancora una progettazione, (vedi video…)
” The urban Plantaholics Kitchen Garden”- Silver Gilt Medal

Un Great Pavillon, struttura coperta in acciaio e vetro posta nel cuore della manifestazione, ospita la ricca e stupefacente proposta di produzione vivaistica.

Qualche annotazione fotografica…

Impossibile non rimanere senza parole davanti ai traboccanti stand di rigogliose e particolari piante alcuni talmente esagerati da scivolare facilmente verso il kitsch.


A differenza delle nostre mostre vivaistiche le piante in esposizione non si possono comperare direttamente. Se interessati, presso alcuni stand, si può prenotarne l’acquisto e ritirarlo nell’ultima giornata che coincide con il sabato pomeriggio.

Purtroppo le istruzioni in merito alla conformità del bagaglio a mano sull’aereo sono molto rigide e non ammettono eccezioni! Poco spazio in valigia ha significato la rinuncia a qualche piantina. Poco male, sono tornata a casa con un bagaglio ben più ricco !

Chelsea Flower Show

27 Mag 2011 § 4 commenti

Domani si conclude uno degli appuntamenti di giardinaggio
più attesi al mondo. Il Chelsea Flower Show, che a Londra ogni anno richiama migliaia di appassionati.

La manifestazione organizzata dalla Royal Horticultural Society propone il meglio della produzione vivaistica, esempi di giardini realizzati dai migliori Garden Design, e attrezzatura e complementi di arredo per il giardino di grande qualità.

Lo scorso anno mi sono regalata una breve vacanza a Londra con intento di far visita al Chelsea Flower Show, un po’ per passione un po’ con la scusa del lavoro…

Una giornata molto intensa passata tra lo stupore delle proposte, il cercare di memorizzare i tanti spunti creativi che spesso ho documentato con immagini fotografiche e la grande folla di cultori del verde. Le immagini sono molte ed ho pensato di suddividerle a tema. In questo post alcune foto sugli allestimenti 2010 dei giardini.

molto ammirato il giardino con piscina naturale e gazebo a tetto verde.
 una delle tante Garden House (quanto mi piacerebbe averne una nel mio bosco-giardino…)
 
 esempio di giardino di campagna con muretto a secco a spirale
 
rispetto per il pianeta a favore del risparmio di energia e denaro con capanno di bottiglie di plastica

Giardino contemporaneo di Andy Sturgeon ha vinto il primo premio Best in Show

Tanti i prestigiosi premi assegnati dagli autorevoli giudici. Quest’anno medaglia d’oro assegnata al giardino creato per The Daily Telegraph.

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag Chelsea Flower Show su aboutgarden.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: