profumo d’estate

30 giugno 2011 § 9 commenti

c’è un momento in giugno
in cui avverto l’imminente arrivo dell’estate. C’è un profumo in giugno che me ne da la certezza. Quel momento ha il profumo dei fiori del tiglio.

L’imponente albero di tiglio vicino casa si riempie di innumerevoli fiori ed accoglie i laboriosi insetti che felici ronzano inebriandosi del suo nettare. Raccolgo il tiglio per farne mazzetti che essiccati serviranno a donarmi sonni tranquilli con una rilassante tisana.Nella tradizione erboristica il Tiglio viene impiegato soprattutto per le sue proprietà sedative, antispasmodiche, ipotensive, emollienti e lenitive.

E’ considerato un albero magico e  può vivere fino a mille anni. E’ benefico e protettore. I suoi fiori sono ricercati per i rituali d’amore e per propiziare il sonno e i sogni

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag piante e salute su aboutgarden.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: