zanzare nell’orto

31 luglio 2012 § 22 commenti

Estate+orto=zanzare
purtroppo è un risultato quasi sempre assicurato.
L’orto con la sua fitta vegetazione e le frequenti irrigazioni è uno dei luoghi prescelti dai fastidiosi insetti. Inoltre visto che è consigliabile annaffiare al tramonto, è questo il momento in cui le zanzare sono pronte in agguato e i poveri giardinieri sono spesso vittime predestinate.

Possiamo inserire alcune piante ad azione repellente come la più conosciuta Citronella (Cymbopogon nardus)  la cui essenza è la base per tante lozioni antizanzara, la Calendula (Calendula Officinalis) di cui personalmente ho fatto abbondante uso disseminandola casualmente tra pomodori, cavoli e zucchini, l’Erba Gatta (Nepeta Cataria), Monarda (Monarda puntata), tutti i Pelargoni a foglia profumata (Pelargonium odoroso) che posti generalmente in vaso sul davanzale delle finestre possono costituire una buona barriera, il sempre utile Rosmarino (Rosmarinus officinalis) e la profumata Lavanda (Lavandula officinalis).

Dal regno animale possiamo attingere aiuto avvalendoci dell’azione dei pipistrelli in grado di nutrirsi in una sola serata di migliaia di zanzare. Forniamo loro un accogliente nido acquistabile nei center specializzati o rivolgendoci alla LIPU.

Infine l’acqua non sempre è la causa del proliferare delle zanzare. Per esempio anche un piccolo laghetto può ospitare Carpe Koy grande divoratrici di larve così come un antagonista naturale individuato nel crostaceo acquatico chiamato Copepode.

La natura ci può aiutare ma a volte non basta!

da Vape, azienda leader del settore, sono arrivati alcuni prodotti della linea Vape Derm Herbal in prova, studiati in una formulazione a base di erbe dal piacevole profumo di Citronella, Eucaliptus, Malva e Calendula. Proteggono la pelle di adulti e bambini dalle punture di zanzare, moscerini ed altri insetti alati.

Ho molto apprezzato la versione Vape Derm Herbal Roll-On, facile da applicare nella comodissima confezione che trova spazio anche in borsetta, spesso mi accompagna nelle mie serate all’aperto.

Molto utili le Salviette Antipuntura Vape Derm Herbal che garantendo una lunga protezione offrono anche una soluzione rinfrescante apprezzabile durante il lavoro dell’orto.

Inoltre è disponibile Vape Derm Herbal Lozione Antipuntura nella più classica delle formulazioni spray.

Vape Foundation, nata con la finalità di sostenere la ricerca scientifica e con l’obbiettivo diventare un  riferimento qualificato e autorevole per tutti i soggetti coinvolti nella lotta contro quegli insetti che rappresentano, ancora oggi, un problema sanitario in ogni angolo del mondo, pubblica informazioni utili sulla presenza delle zanzare nelle diverse regioni italiane su Meteo Zanzare .

Infine non dimenticate, doveste essere malauguratamente e malgrado tutto “beccati”, di strofinare uno spicchio d’aglio fresco sulla puntura!

Advertisements

Tag:,

§ 22 risposte a zanzare nell’orto

  • Sara ha detto:

    Noi abbiamo una bat box, mica potevamo farci mancare i pipistrelli nel nostro zoo!
    però è vero che la natura non basta e quindi ci vogliono rimedi più specifici! Grazie Simonetta!

  • Gianly ha detto:

    Da noi guerra persa! Vincono le zanzare! Sono cicciottelle come passerotti! L’unica soluzione che ancora non ho tentato è quella di piantare una CATAMBRA…

  • Ekte Interiør ha detto:

    Beautiful blog! Lots of inspiration and lovely pictures! Have a nice day. 🙂

  • Clyo ha detto:

    Nella mia vasca esterna, nella quale non ci sono animali, ho messo pezzi di rame, dicono che non fanno proliferare le zanzare… Non saprei ma in effetti lì non ci sono, purtroppo stanno vicino ai sottovasi e altri luoghi in cui mi è difficile controllare

  • mamanO. ha detto:

    Un ottimo e utile articolo!!
    In questi giorni arrivo ad odiare il mio amato orto e giardino a causa di questi insetti persecutori!!
    Grazie ancora una volta Simonetta
    Un abbraccio Ornella

  • Silvia Palmero ha detto:

    Sempre interessanti i tuoi post!
    A presto.
    Silvia

  • Nonna Giuly ha detto:

    Sono la mia ossessione…….tra zanzare e pappataci non se ne può più.
    Mi gratto solo a nominarli.
    Sempre aff.mente
    Nonna Giuly

  • Arianna ha detto:

    Cara Simonetta,
    utilizzo e conosco i prodotti Vape, quando sono fuori casa.
    Grazie per averci elencato le piante “antizanzare”: attualmente ho un geranio adibito a questa funzione ed una piccola lavanda. Proverò anche con l’erba gatta così farò felice anche i miei mici.

  • Miss Fletcher ha detto:

    Consigli preziosi, come sempre, sia per quanto riguarda le piante che i prodotti da utilizzare. Ahi, ahi, quando ti pizzica una zanzara! E’ una delle poche cose spiacevoli dell’estate!
    Baci!

  • Georgianna ha detto:

    I learned so much from this, Simonetta – thank you! I was most interested in the bats. I had no idea. Mosquitoes are what make evenings in the garden unpleasant so I would love to handle that. 🙂

  • carolina ha detto:

    Grazie dei tuoi preziosi consigli, Simonetta, anch’io nel mio minuscolo giardino soffro tantissimo per la presenza di numerose zanzare, che appena cominciamo ad innaffiare ci attaccano inevitabilmente, proverò a piantare qualcuna delle essenze che ci hai consigliato!Buona giornata!Carolina

  • luli ha detto:

    Non ho l’orto, ma se in giro c’è anche solo una zanzara, tranquilla che quella sarà mia! Quindi grazie per i preziosi consigli.
    E lo smalto verde???

  • Claudia ha detto:

    Sempre interessanti i tuoi consigli!! Sono letteralmente divorata dalle zanzare che continuano a punzecchiare e non sembrano mai sazie! Ora provo con l’aglio :))
    Baci
    Claudia

  • Nadia ha detto:

    Ciao Simonetta,
    qui da noi le zanzare imperano…….io sono assidua consumatrice di Vape e lozioni varie, ma quella dell’aglio non la sapevo…..grazie!!
    Baci e buona giornata
    Nadia

  • marina ha detto:

    Io amo l’autunno, ma forse, se ci fossero meno zanzare in giro mi piacerebbe un pochino di più anche l’estate. Resisto e mi beo ammirando lo scorcio del tuo orto soffuso di freschi toni verde-azzurri.
    Marina

  • Nonna Giuly ha detto:

    Ahhhhh!!!!!!!! l’aglio…. come per i vampiri!!!!
    Sempre feice di leggerti
    Nonna Giuly

  • Questo è interessante. Proverò a mettere sul mio terrazzo qualche vaso seguendo i tuoi consigli. Avevo sentito parlare dell’utilità dei pipistrelli ma mia moglie minaccia il divorzio! grazie per i consigli, ciao
    robert
    PS: mi auguro i prodotti che hai nominato non siamo troppo “odorosi”: l’altra sera siamo stati a vedere un film all’aperto ed i vicini di sedia, dietro, a lato, davanti ci hanno quasi intossicato a furia di spruzzarsi cose micidiali (per le zanzare ma znche per il nostro naso!)-

  • lolle ha detto:

    Purtroppo è così… ma farò tesoro dei tuoi sempre utilissimi consigli!!! E poi, con i fiori anche l’orto è più piacevole, grazie e a presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo zanzare nell’orto su aboutgarden.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: