jardin Clos du Peyronnet

23 gennaio 2015 § 9 commenti

Ci sono giardini che emanano un fascino particolare che va al di là della loro costruzione o della collezione di piante che li anima. Certo poi che se sono ritagliati in un ettaro di terreno della prima collina alle spalle di Mentone a pochi chilometri di distanza dal promontorio della Mortola (quello dei giardini Hanbury per intenderci) hanno ben pochi rivali!

***

There are gardens that spread a special charm that goes beyond their structure or the collection of plants that animates them. And when they are cut in one hectare of land in the hills behind Menton in France a few kilometers away from the promontory of Mortola (that of Hanbury Gardens for instance) then these gardens have few rivals indeed!

scalinate

scorci

vaso di anduze

scorcio con agave Clos du Peyronnet, é ancora una piccola oasi di serenità che dal 1915 ha visto alternarsi tre generazioni di Waterfield. Costruito su un vecchio uliveto dall’Architetto paesaggista inglese Humphrey Waterfield, nonno dell’attuale proprietario come luogo di acclimatazione di piante subtropicali, mediterranee e bulbose del Sud Africa, il giardino ha subito un restauro nel 1950-1960 e un successivo intervento nel 1976 quando William Waterfield elesse la proprietà a principale dimora.

***

Clos du Peyronnet, is still a small oasis of serenity that since 1915 has seen alternating three generations of Waterfield. Built on an old olive grove by the landscape english architect Humphrey Waterfield, grandfather of owner, as a place of acclimatization for subtropical and mediterranean plants and bulbous from South Africa, the garden has undergone a renovation in 1950-1960 and a subsequent intervention in 1976 when William Waterfield chose the property as his main dwelling.

targa commemorativa

Il proprietario ha accolto il nostro gruppo con grande competenza e cortesia e ci ha condotti alla visita del suo giardino che si sviluppa su più livelli come da tipica tradizione rivierasca. Benché a metà gennaio, la visita é stata allietata dalla fioritura della mimosa, della budleia e di alcuni iris, che hanno confermato la benevolenza del luogo. Il giardino fa da contorno ad una dimora di inizio secolo la cui facciata é ingentilita dall’abbraccio di una centenaria Wisteria sinensis che anche se in veste invernale faceva la sua bella figura.

***

The owner welcomed our group with great competence and courtesy and led us to the visit of his garden which is stretched over multiple levels as typical coastal tradition. Although in mid-January, the visit has been gladdened by the flowering of mimosa, Budleia and some iris, which confirmed the benevolence of the place. The garden is the boundary of a dwelling of the beginning of the century whose facade is softened by the embrace of a century-old Wisteria sinensis that, although in its winter dress, was outstanding.

casa proprietà

Scalinate in pietra collegano i vari livelli e in punti strategici sono collocati antichi vasi di varie fogge, materiali, modelli e provenienza, collezionati nel tempo dal proprietario.

***

Stone staircases connect the various levels and ancient vases of various shapes, materials, patterns and backgrounds, collected over time by the owner are placed in strategic points,

vaso piccolo Anduze

vasi

Al centro del giardino tre vasche d’acqua, dislocate su altrettanti fasce di terreno, disegnano una piacevole scenografia che crea movimento.

***

At the center of the garden three pools of water, spread over different strips of land, draw a pleasant setting that creates movement.

vasche

vasche acqua

sotto magnoliaSospesi in un atmosfera fuori dal tempo, abbiamo trascorso un piacevole pomeriggio, tra chiacchierate botaniche ed offerte di talee e salutato il nostro ospite ci siamo diretti verso casa con la speranza che un luogo simile possa splendere ancora a lungo.

***

Suspended in a timeless atmosphere, we spent a pleasant afternoon, between botanical chats and offers of cuttings and once greeted our guest we headed home with the hope that such a place can keep on shining for long time.

Apertura: tutto l’anno solo su appuntamento. Informazioni: Jardin Clos Du Peyronnet si trova in Viale Aristide Briand, 06500 Menton, Francia, telefono +33 (0) 6 63 68 63 76. Ingresso 10 euro. visite guidate in lingua francese e inglese. *** opening: all year by appointment only. information: Jardin Du Clos Peyronnet is located in Viale Aristide Briand, 06500 Menton, France, telephone +33 (0) 6 63 68 63 76. Admission 10 euro. Guided tours in French and English.

Advertisements

Tag:,

§ 9 risposte a jardin Clos du Peyronnet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo jardin Clos du Peyronnet su aboutgarden.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: