cosa seminare in vaso a gennaio

29 gennaio 2016 § 13 commenti

I giardinieri impazienti
che vogliono avviare qualche semina sfidando gli inevitabili colpi di freddo di gennaio e febbraio, possono procedere all’operazione direttamente nei vasi sul balcone.

***

Impatient gardeners who want to start planting defying the inevitable rigors of January and February may proceed to the operation directly on the pots on their balcony.

ingredienti

Anche se di pazienza ne ho tanta, quest’anno voglio portarmi avanti ed ho così deciso di avviare le mie semine direttamente sul davanzale di casa così che ad aprile /maggio io possa far conto su piantine già ben formate e sufficientemente robuste per affrontare il  trapianto in piena terra nel mio bosco-giardino. Sto aspettando i semi che mi arriveranno dal SOL 2015, lo scambio amatoriale tra appassionati di tutto il mondo al quale partecipo con grande entusiasmo da tre anni.

***

Even if I’m very patient, this year I want to bring my works forward and so I decided to initiate my own sowing directly on my windowsills, so that in April/ May I’ll get to rely on small plants already well-formed and robust enough to face the transplant in the ground in my woodland garden. I’m waiting for the seeds that I’ll gather from SOL 2015, the exchange between amateur enthusiasts coming from all around the world to which I’ve been participating with great enthusiasm for the past three years.

vaso roxanne

Nei vasi sul balcone potete coltivare fiori ma anche piccoli frutti, come la fragola di bosco che si adatta a vivere in poco spazio e richiede minime cure in cambio di un’abbondante produzione protratta da maggio fino a ottobre purché siano seminate varietà rifiorenti come Fragaria vesca ‘Reine des Vallées’, dalla forma allungata e Fragaria vesca ‘Baron Solemacher’ più tondeggiante.

Ho scelto una cassetta da 60 centimetri di lunghezza, così che le radici possano svilupparsi per bene, ovviamente in materiale plastico, leggera e non deteriorabile.
Ho sostituito i vecchi vasi color terracotta che completano le mie finestre con affaccio sul vicolo, con le cassette della linea roxanne di VECA dotate di sottocassetta che trattiene l’acqua in eccesso ed è comoda soprattutto quando sotto casa c’è passaggio continuo di pedoni. Sono di colore grigio antracite con una particolare finitura opaca che si integra con la ringhiera che le ospita e che per l’occasione ho pensato bene di ridipingere dopo averne eliminato la ruggine.

***

In balcony planters, you can grow flowers but also small fruits, such as wild strawberries that adapt to living in a small space and require minimal care in exchange for an abundant production, lasting from May until October, just make sure to seed remontant varieties like Fragaria vesca ‘Reine des Vallées’, with an elongated shape and Fragaria vesca ‘Baron Solemacher’ more roundish.

I chose a 60cm length planter, so that the roots can grow well, in a light-weighted, non-perishable plastic material, obviously. I replaced the old colored clay pots that used to complement the windows overlooking an alley, with planters of the line Roxanne by VECA, provided with saucers to contain the exceeding water, useful especially when there’s a continuous passage of pedestrians under your balcony. The color is anthracite gray with a special matte finish that well matches with the rail housing them and that, for the occasion, I decided to repaint after having got rid of all the rust.

buona terra da giardino

stecchini separatori

Sul fondo del vaso ho messo uno strato di argilla espansa e ho riempito con un miscuglio di buona terra da giardino, torba e sabbia. Non so voi, ma io sono piuttosto smemorata quindi ho preparato un’etichetta per identificare le diverse specie ed ho diviso il vaso in tre settori, tanti quante sono le varietà da seminare utilizzando due segmenti di legno provenienti da una vecchia canna sottile che serviva da tutore a qualche rampicante.

***

On the bottom of the planters I put a layer of expanded clay and I filled with a mixture of good garden soil, peat and sand. I don’t know about you, but I’m pretty forgetful so I prepared a label to identify the different species and I split the pot into three sectors, as many as the varieties to be sown, using two wood segments from an old thin reed previously employed as tutor for some climbing plants.

vaporizzare

semina

Prima di seminare ho bagnato per bene il terriccio con un vaporizzatore (perfetto anche quello usato per lo stiro) e ho fatto scivolare dalla mano i semi cercando di distanziarli. Dopo aver passato una spolverata di terra, ho ricoperto con una pellicola trasparente il vaso facendola aderire bene ai bordi in modo da creare un ambiente umido, favorevole alla germinazione.

***

Before sowing I wet the soil thoroughly with a vaporizer (perfect also the one used for ironing) and I slid the seeds out of my hand trying to outdistance them. After sprinkling around some soil, I covered with plastic wrap the planter making it adhere well to the edges in order to create a moist environment conducive to germination.

 

cassetta di casa

Oltre alle fragoline di bosco ho seminato i tagete, graziosi fiorellini che sono ottimi vicini di casa di molte colture in quanto le loro radici sviluppano delle sostanze in grado di contrastare i nematodi, parassiti infestanti del terreno che pungono e succhiano i tessuti della pianta iniettando pericolosi virus. Nell’ultima porzione hanno trovato posto i semi di Alcea rosea, lascerò si sviluppino per bene per trapiantarla poi nel mio bosco-giardino, mentre tagete e fragoline continueranno a vivere nella cassetta sul balcone.

 

Potete anche seminare:

• Calendula

• Cleome

• Consolida

• Cosmos

• Digitalis

• Fiordaliso

• NIgella

• Scabiosa

In circa due, tre settimane dovrebbero comparire le prime foglioline, iniziate gradatamente a togliere la pellicola fino a che le giovani plantule non avranno preso vigore.

***

In addition to the strawberries I sowed marigolds, pretty flowers that are good neighbors of many crops since their roots develop substances capable of counteracting the nematodes, soil weed pests that bite and suck the plant tissue by injecting dangerous virus. The seeds of Alcea rosea found a place in the last portion, I will leave them to develop well before transplanting them in my wood-garden, while marigolds and strawberries will keep on living in the planter on the balcony.

You can also sow:

• Calendula

• Cleome

• Consolidate

• Cosmos

• Digitalis

• Cornflower

• Nigella

• Scabiosa

In about two or three weeks the first leaves should appear, gradually start to remove the plastic wrap when the young seedlings will have gained vigor.

 

Annunci

Tag:, , ,

§ 13 risposte a cosa seminare in vaso a gennaio

  • Emmanuelle ha detto:

    Un beau travail votre balconnière est à en devenir une superbe composition ,fleurs et fraises ,une belle idée ,votre balconnière est jolie comme teinte est parfaite avec votre rampe de balcon.
    Merci du partage et belle journée à vous

  • Cristina ha detto:

    Ciao.! Seguirò il tuo esempio. Hai guardato la luna per seminare? Le tagete sono un fiore che mi accompagna da molti anni;colorato,resistente. E di facile successo. Come sono i fiordalisi?

    • aboutgarden ha detto:

      @Cristina
      ma sai che non guardo molto la luna, qui alcuni contadini dicono che son tutte balle (si potrà scrivere?) e poi pianto quando riesco solitamente… Con i fiordalisi la storia è più rognosa, ogni tanto mi nascono altre volte no!

  • Anne ha detto:

    Buon giorno Simonetta
    ho visto nel blog di Isabelle (30 janvier ) , a little bit of paradise , le tue foto , sopratutto questa del giardino con la balustrata sulla quella se trova une pianta magnifica , fina , lunga , delicatamente fiorita . che cosa questa piante ? una rosa forse ? quale il nome ?molto grazie per la tua
    risposta
    Anne
    non ho un blog

  • Anne ha detto:

    Buon giorno Simonetta
    ho visto nel blog di Isabelle ( 30 janvier ) , a little bit of paradise , le tue foto , e sopratutto la foto con la balaustrata e la pianta che è di sopra
    è una rosa ? Se fina , delicatamente fiorita ! como se chiama ?
    grazie molto per la risposta
    anne
    non ho un blog

  • lastradamaestra ha detto:

    Complimeni per l’articolo, è capitato proprio a fagiolo!!! Proprio la settimana scorsa ho fatto rifornimento di semi di calendula, fiordalisi, digitale e papaveri. Ho dimenticato ahimé la nigella che adoro (chissà come mai mi è passata di mente!).
    Non vedo l’ora di iniziare la semina!

  • londarmonica ha detto:

    Bella l’idea di inserire i pezzetti di bambù per dividere le semine, adotterò sicuramente il sistema. Mi dedicherò al più presto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo cosa seminare in vaso a gennaio su aboutgarden.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: