Garden Room – parte 1

Da tempo cercavo
uno spazio da utilizzare per il mio lavoro. Negli anni ho accumulato molti oggetti o come si chiamano ora props, che utilizzo per i miei set fotografici ma anche per passione in quanto mi piacciono le cose del passato, che hanno una storia da raccontare e sono una frequentatrice di mercatini di antiquariato e brocantage.

Certo mi sarebbe tanto piaciuto un piccolo pezzetto di terreno con annessa baracchetta da trasformare in una serra ma dove abito, a Celle Ligure, ogni scampolo di terra si paga a peso d’oro e poi forse non sarebbe stato tanto comodo dover prendere l’auto per raggiungere il posto di lavoro. Così quando a febbraio mi è stata proposta una piccola cantina adiacente casa, ho pensato che il destino mi avesse aiutata.

garden-room-1

Un piccolo spazio di soli 20 metri quadri ma appena si è aperta la porta ( certo ci vuole molto coraggio a mostrarvi queste foto!!!) ho capito che lo avrei potuto trasformare nella mia Garden Room, non proprio quella dei sogni ma avrei fatto di tutto per farla diventare tale!
Purtroppo tristi e inaspettate vicissitudini sentimentali  si sono accavallate alla realizzazione di questo desiderio. Con un cuore a pezzi ho seguito la ristrutturazione della Garden Room che si è perfettamente adeguata alla situazione e da subito è stata molto problematica. Pare impossibile ma sono sorte tante complicazioni molto difficili da reggere nelle mie precarie condizioni emotive.

garden-room-2

garden-room-3Questo è lo spazio pulito da ogni ricordo precedente, era conservato e imbottigliato il vino, ho fatto lasciare dai proprietari alcune scaffalature in ferro e un tavolo basso in ferro e legno. Per fortuna era presente anche un lavabo con allaccio acqua.

Dopo mesi di lavoro e dopo aver prosciugato le mie finanze, la Garden Room è quasi pronta. In contemporanea alla cantina ho iniziato a trasformare anche la mia vita, a piccoli passi sto scoprendo un’altra me, una donna che si era fatta da parte per la famiglia e il marito. Voglio ritrovare leggerezza e spensieratezza!

Benvenuti nella mia Garden Room, in questo spazio scriverò, fotograferò e realizzerò magari qualche workshop, un bollitore con la tisana sarà sempre pronto e la porta sempre aperta agli amici!

Presto vi mostrerò la sua trasformazione…

53 pensieri su “Garden Room – parte 1

  1. Leggendo questo articolo mi sono ritrovata nelle emozioni. Noi che amiamo il giardino abbiamo dentro un mondo di sentimenti, nostalgie e desiderio di bellezza che proprio nel giardino trovano corrispondenza . Attendo il risultato del lavoro e so già che sarà BELLO!

    "Mi piace"

  2. Cara Simonetta, i sogni aiutano e spronano ad andare avanti!
    Farai tante cose bellissime e incontrerai tante persone interessanti nel tuo splendido spazio (sono certa di questo anche senza aver visto la garden room)! Un abbraccio alla giardiniera coi tacchi!
    Maria

    Piace a 1 persona

  3. E’ sempre bello leggere parole vere, scritte col cuore in mano! Difficilmente le vicissitudini piegano una donna, così come sta accadendo con te, ne uscirai più forte di prima… Coraggio siamo ansiose di vedere il risultato finale!
    Un abbraccio.
    Laura

    Piace a 1 persona

  4. Ci hai fatto partecipi della tua vita con una spontaneità rara. Non si può non condividere le tue speranze. Ti auguro di realizzare tutto ciò che desideri.

    "Mi piace"

  5. Carissima,ti faccio un bel in bocca al lupo per questa nuova splendida avventura,peccato tu sia così lontana,ma mai dire mai!!Certo la vita toglie,ma ricorda che anche dà,nulla è perduto e come dici tu ci si riscopre alle volte più forti,se non altro più consapevoli di mettere in pratica il detto:ama il prossimo tuo come te stesso,ma ricorda nn di più!!Ecco dove stà l’errore,un abbraccio di quelli che ti fanno sentire importante,unica.Betty

    Piace a 1 persona

  6. Eh,qui ci sta proprio un bel in bocca al lupo per questa nuova avventura,che,ne sono certa sarà tutta in salita!!Peccato tu mi sia così lontana,ma mai dire mi!!Ne verrai fuori,certo stringendo i denti ed ingoiando tante lacrime,ma ricorda d’ora in avanti di seguire il detto:ama il prossimo tuo come te stesso,ma non di più!!Un abbraccio di qulli che ti fanno sentire unica,inportante.Ti invio un bacione anche qui salato!!Buon tt!!Betty

    Piace a 1 persona

  7. Sei scesa in cantina e la trasformi in garden room, quindi sono certa che da qui trarrai linfa per sbocciare.
    Le foto a ” nudo” e le vicissitudini patite per la ristrutturazione pensale come lo sforzo di adattamento di una talea (non delle mie perché sono un disastro)…ti auguro un po di fortuna, la forza e il coraggio mi sembra non ti manchino. In bocca al lupo, Federica

    Piace a 1 persona

  8. Non so quanto tempo sia passato da l’ultima volta che ho lasciato un commento. E pure i blog ultimamente li leggo pochissimo. Rimango leggermente aggiornata da Ig ma spesso non mi mostra tutte le persone che seguo. non sapevo dei tuoi cambiamenti e sono qui ad applaudirti e ad augurarti tanta grinta e gioia! Un bacio cecilia

    Piace a 1 persona

  9. mi piace , immagino quante cose sfiziose avrai a breve tra questi muri ….. in bocca al lupo per l ‘avventura e appena ci vediamo ricordami che devo chiederti se ti serve qualche cosa dei miei campionari ……per sfondi fotografici naturalmente ! a presto Enrica

    Piace a 1 persona

  10. Quelle dommage je n’arrive plus à traduire vos billets qui m’enchante toujours soit vos compositions ,soit vos conseils , la je devine des travaux chez vous un sacré sentier qui prends belle allure .
    Merci de vos partages je vais essayer d’autres solution de traduction

    Belle semaine à vous

    Piace a 1 persona

  11. Mon message n’est pas partie je crois je disais que je n’arrive plus à traduire vos articles toujours très intéressant je devine de par les photos vos créations et conseils de jardinage ,la je devine que des travaux en cours et un sacré travail, j’essayerais une autre solution pour traduire mais je vous suis toujours avec un grand plaisir.
    Belle semaine à vous.
    Emmanuelle

    Piace a 1 persona

  12. Carissima Simonetta, forse è tanto tempo che aspetti e meriti di vivere alla grande. Forse era scritto che questo passaggio doloroso sarebbe stato il primo passo verso una nuova vita piena di entusiasmi e libertà da godere fino in fondo. Tienici aggiornate sui tuoi progressi, è’ anche un messaggio positivo per tutte noi 🤗🤗🤗

    Piace a 1 persona

  13. “sto scoprendo un’altra me, una donna che si era fatta da parte per la famiglia e il marito. Voglio ritrovare leggerezza e spensieratezza!”

    La frase più bella che averesti potuto scrivere. La aspettavo fin dall’inizio. Un grande grande abbraccio e in bocca al lupo per la tua Garden Room!
    PS Abbonda di luce! Con i nuovi led ne puoi avere in quantità a consumi irrisori!

    Piace a 1 persona

  14. Commovente la tua ‘piccola’ storia quotidiana, fatta di fatiche e tristezze ma anche di coraggio e aspettative! Sei come un giardino anche tu: la grande quercia abbattuta ha lasciato dovunque nuovi germogli…Aspettiamo la tua primavera che, sono certa, non tarderà a venire. Un abbraccio

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...