composizione con ortensie

27 luglio 2014 § 6 commenti

E’ facile creare composizioni floreali
quando si ha un intero giardino a disposizione, un pezzo di bosco e un prato dai quale attingere!

composizione

Per la composizione ho utilizzato:

-Hydrangea macrophylla 
-Hydrangea arborescens ‘Invincibelle Spirit’
-Achillea millefollium, 
-Athyrium filix 
-Dryopteris filixmas

hydrangeainvincibelle-incredibal:

Dal giardino… ho prelevato qualche infiorescenza di ortensia, è questo il momento giusto per raccoglierle e farle essiccare quando il colore intenso dei fiori inizia a prendere pallore e vira al verde. Oltre alla classica Hydrangea macrophylla di colore rosa pallido, ho privato di due steli fioriti la pianta di Hydrangea arborescens ‘Invincibelle Spirit’ messa a dimora lo scorso autunno. Un bellissimo hybrido che conquisterà tutti gli appassionati che già coltivano o conoscono Hydrangea arborescens ‘Annabelle’,  nata dal suo incrocio con un’ Hydrangea arborescens rosa, nativa del Nord America, arbusto che vanta una bella storia.

Hydrangea macrophylla

felce con spore

Dal bosco… ho poi raccolto foglie di felce che crescono in abbondanza e in varietà differenti. Sono ora cariche di spore pronte per la moltiplicazione, non vi preoccupate quindi se nella pagina inferiore notate tanti piccoli puntini bruni, non è una malattia (come aveva erroneamente creduto mia madre  riguardo la pianta che le avevo regalato).

Achillea millefolium

Dal prato… ho ‘rubato’ infine qualche ombrella di Achillea millefollium, pianta che nasce spontanea in tutto il territorio italiano e si dissemina in abbondanza.

breve note colturali

Hydrangea arborescens ‘Invincibelle Spirit’

E’ hybrido di ortensia molto facile da coltivare, adatto ai climi con inverni rigidi dove tollera temperature fino a -40°. Necessita di almeno quattro ore di sole ogni giorno preferibilmente al mattino, nei climi freddi può sopportare più ore di sole al contrario dove fa più caldo, richiede di essere messo a dimora in zone con ombra pomeridiana. Come tutte le ortensie ama abbondanti irrigazioni soprattutto durante i primi due anni dopo l’impianto. Uno spesso strato di pacciamatura contribuirà a mantenerne fresche le radici in estate e calde in inverno. Hydrangea arborescens ‘Invincibelle Spirit’ ha la capacità di rifiorire fino all’arrivo delle prime gelate e per stimolare la formazione di nuovi fiori recidete le vecchie infiorescenze sopra una coppia di foglie. A inizio primavera potate la pianta rimuovendo gli steli esili e i rami che sfioriti e fornite concime granulare specifico per arbusti da fiore per preparare la pianta ad una nuova stagione.

– Per acquistare felci vi consiglio la visita al vivaio Central Park , davvero straordinario, specializzato in piante da ombra. Presente a tutt ele più importanti mostre vivaistiche nazionali.

Annunci

Tag:,

§ 6 risposte a composizione con ortensie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo composizione con ortensie su aboutgarden.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: