DIY: talee di ortensia a fine inverno

6 marzo 2015 § 2 commenti

Avete già provveduto a potare le vostre ortensie?
Dallo scarto della potatura potete ricavare le talee che daranno vita a nuove piante, per alcune specie la radicazione è assicurata con un ampio margine di successo. Ogni anno preparo nuove piantine soprattutto figlie della mia Hydrangea arborescens ‘Annabelle’, da regalare agli amici o da diffondere in giardino.

tagliare porzioni di ramo

Ecco la mia ricetta:

Ingredienti

– Buona terra da giardino alleggerita da un po’ di sabbia.
– Ghiaia o argilla espansa.
– Vaso di almeno 10 centimetri di diametro.
– Cesoie.
– Una matita o un più elegante foraterra da semina (mi devo ricordare di parlarvene).

foraterra

taglio obliquo copia

vaporizzatore

Come fare

  • Preparate il vaso inserendo sul fondo un po’ di materiale drenante come ghiaia o argilla espansa e dopo averlo riempito con la terra compattate Prelevate alcune porzioni di rami di almeno 10 centimetri comprese tra due internodi.
  • Con le cesoie ben affilate e disinfettate effettuate il taglio del ramo in diagonale al di sotto dell’internodo inferiore per aumentare la superficie di radicazione e tagliate diritto sopra quello superiore come per una normale operazione di potatura.
  • Con una matita forate la terra del vaso e inserite delicatamente il rametto non lontano dal bordo, mettete nel vaso più talee, si faranno compagnia e contribuiranno a creare un microclima ideale al loro sviluppo
  • Bagnate e mantenete umido il terreno preparando eventualmente una sorta di piccola serra inserendo 4 stecchini da spiedino lungo il bordo del vaso e posizionando su di essi un sacchetto di plastica trasparente, come quello usato per surgelare gli alimenti.
  • Riponete i vasi con le talee in un luogo all’ombra  riparato dal freddo.

 

Seguite qui i consigli su come potare le ortensie nel modo corretto se possedete specie e varietà di paniculata o arborescens o attendete i prossimi post se invece coltivate le quercifolia o le macrophylla.

 

Annunci

Tag:,

§ 2 risposte a DIY: talee di ortensia a fine inverno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo DIY: talee di ortensia a fine inverno su aboutgarden.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: